Montolivo, dura entrata nei confronti dei critici: “Una carezza a tutti quelli che mi hanno augurato il male”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Riccardo-MontolivoRiccardo Montolivo non è mai stato un giocatore molto “mediatico”, che ama stare sulle prime pagine dei quotidiani. A due giorni dall’intervento per la ricostruzione del legamento crociato il centrocampista del Milan però  è voluto intervenire su quanto accaduto in occasione della sfida tra Italia e Spagna. L’ex giocatore della Fiorentina attraverso il proprio profilo Facebook ha ringraziato tutti quelli che in questi giorni hanno manifestato vicinanza e sostegno al giocatore oltre a lanciare una frecciata a tutti i suoi detrattori, tifosi che anche in questo momento difficile per il giocatore non hanno lesinato critiche e commenti poco educati nei suoi confronti.

Il messaggio di Montolivo

“Grazie di cuore a tutte le persone che hanno speso un pensiero per me… Tifosi, colleghi, addetti ai lavori. È stato bello, in un momento così faticoso, ricevere così tanti attestati di stima e affetto. E una carezza a tutti quelli che mi hanno augurato la rottura di tibia e perone, la rottura di tutti i legamenti e la morte… Con l’augurio che la vita riesca a farvi crescere in educazione e rispetto dell’essere umano”.

Montolivo, dopo l’intervento seguito all’infortunio occorso durante Italia – Spagna, dovrà stare lontano dai campi da gioco per sei mesi e la sua stagione con il Milan rischia fortemente di essere già terminata.

  •   
  •  
  •  
  •