Probabili formazioni Italia-Spagna: attacco azzurro guidato da Pellè, iberici con Morata in panchina

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Ecco le scelte degli allenatori, con le probabili formazioni di Italia-Spagna. Ventura ha il dubbio Florenzi-Candreva sulla fascia destra, mentre Lopetegui preferirà Diego Costa a Morata.

Probabili formazioni Italia-Spagna

Probabili formazioni Italia-Spagna

Si giocherà questa sera, giovedì 6 ottobre 2016, il match tra Italia-Spagna, valido per le qualificazioni mondiali 2018. Prima di passare alle probabili formazioni di Italia-Spagna, diamo uno sguardo a qualche informazione sulla sfida tra le due nazionali. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 20,45. Ci sarà il tutto esaurito allo Juventus Stadium, dove si giocherà la partita. Il tecnico degli azzurri, Giampiero Ventura, e quello delle Furie Rosse, Julen Lopetegui, sono, in queste ore antecedenti il match, alle prese con le ultime scelte per stabilire chi scenderà in campo tra gli undici titolari. Il ct italiano sembra avere un unico dubbio: chi giocherà tra Florenzi e Candreva sulla fascia destra? Ci sarà, molto probabilmente, il debutto di Alessio Romagnoli tra i titolari. Il selezionatore degli iberici, invece, lascerà in panchina Alvaro Morata? Probabilmente si, al posto dell’ex attaccante delle Juventus (attualmente al Real Madrid) giocherà Diego Costa. Vediamo, adesso, le probabili formazioni di Italia-Spagna, provando a sciogliere i dubbi dei due allenatori.

Italia-Spagna, probabili formazioni

Italia (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Romagnoli, Florenzi, Parolo, De Rossi, Bonaventura, De Sciglio, Eder, Pellè All. Ventura
Spagna (4-3-3): De Gea, Carvajal, Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba, Koke, Busquets, Iniesta, Nolito, Diego Costa, Silva All. Lopetegui

Le due nazionali tornano ad affrontarsi dopo gli ottavi di finale agli Europei 2016. In quell’occasione, la nazionale allenata da Conte riuscì a prevalere, contro ogni pronostico, nei confronti dei campioni uscenti spagnoli. Il match terminò col punteggio di due a zero e i gol furono messi a segno da Chiellini e Pellè. Le qualificazioni mondiali 2018 non offrono solo Italia-Spagna. Clicca qui per conoscere tutto il calendario dal 6 all’11 ottobre 2016.

  •   
  •  
  •  
  •