Mondiale 2018, al varo importanti novità

Pubblicato il autore: Masi Vittorio
Mondiali-2018-744x445

In vista della prossima manifestazione mondiale di calcio, che si terrà nel 2018 in Russia, si stanno valutando diverse modifiche al regolamento

In vista del Mondiale 2018 in Russa, Gianni Infantino, Presidente della FIFA, ha rilascio delle interessanti dichiarazioni al quotidiano Le Parisien. Gli argomenti principali? La goal-line technology e l’utilizzo del Var.

Queste le parole di Infantino:
Ero molto scettico, perché avevo paura che il video potesse avere un impatto sulla fluidità del gioco. Mi sono reso conto che non è così. A marzo 2018 decideremo per quel che riguarda un arbitro in postazione video per i Mondiali“.

Fra le altre novità: “Abbiamo anche valutato l’autorizzazione di un quarto cambio durante i tempi supplementari. In più c’è un dossier sui giocatori che protestano attorno all’arbitro e non è possibile vederne cinque che gli gridano contro“.

Leggi anche:  Messi, profilo bloccato su Instagram: il perché ha dell'assurdo..

Infine, a proposito del fuorigioco: “Ci sono dei sistemi GPS estremamente precisi che potrebbero aiutare. E si potrebbe decidere di applicare il fuorigioco negli ultimi 16 metri. Alla FIFA sto lavorando con leggende del calibro di Marco van Basten e Zvonimir Boban con i quali ci confrontiamo“. Nei prossimi mesi, quindi, potrebbero vedere la luce importanti modifiche. L’obiettivo? Rendere più facile il lavoro dell’arbitro, mettendoli a disposizioni strumenti sempre più sofisticati.

  •   
  •  
  •  
  •