Qualificazioni Mondiali Europa: il punto sui gironi C, D ed F

Pubblicato il autore: antonio lucia Segui

Qualificazioni Mondiali Europa: il punto sui gironi in campo oggi

Qualificazioni Mondiali Europa

QUALIFICAZIONI MONDIALI EUROPA: I GIRONI IN CAMPO OGGI

In occasione della sosta di Novembre, si ritorna a parlare di Nazionali: in questa settimana, infatti, sono in programma tante gare valevoli per le Qualificazioni ai Mondiali 2018 che si disputeranno in Russia. Per quanto riguarda l’Europa, di cui ci occuperemo in quest’articolo, le danze si aprono proprio nella giornata odierna, con le partite relative ai gironi C, E ed F.
In più, occasionalmente scenderà in campo anche la Francia contro la Svezia, match appartenente al Gruppo A.
Vediamo ora la situazione nei suddetti gironi, dopo 3 gare disputate.

QUALIFICAZIONI MONDIALI EUROPA: IL GRUPPO C

In questo raggruppamento, come ampiamente prevedibile, comanda la Germania di Joachim Low, a punteggio pieno dopo le prime tre gare: la striscia è inevitabilmente destinata a continuare, visto l’impegno odierno dei tedeschi contro il modesto San Marino. A tallonare la Germania, invece, vi è una grossa sorpresa, l’Azerbaigian: 7 punti e addirittura zero goal subiti per gli azeri. Stasera andranno a far visita all’Irlanda del Nord, che, attualmente a 4 punti, cercherà certamente di non farsi sfuggire l’occasione di agganciarli al secondo posto in classifica.
L’altra gara in programma è quella tra Repubblica Ceca (3 punti) e Norvegia (2 punti), entrambe chiamate a dare delle risposte dopo le prime uscite non esaltanti.
CLASSIFICA: Germania 9, Azerbaigian 7, Irlanda del Nord 4, Repubblica Ceca 3, Norvegia 2, San Marino 0.

QUALIFICAZIONI MONDIALI EUROPA: IL GRUPPO E

In questa pool la squadra favorita per la conquista del primo posto, visto anche l’ottimo Europeo disputato quest’estate, è la Polonia, che ha al momento 7 punti e stasera andrà a giocare sul campo della Romania, a quota 5: la gara si preannuncia interessante e significativa.
A condividere momentaneamente il primato con i polacchi c’è il Montenegro che sarà in scena in Armenia: gli armeni sono ancora a secco di punti, ma, a dispetto dei risultati fin qui conseguiti, non sono una formazione facile da affrontare.
L’altra gara in programma è quella tra Danimarca (3 punti) e Kazakistan (2 punti): danesi favoriti e obbligati alla vittoria per mantenere la scia delle prime.
CLASSIFICA: Polonia 7, Montenegro 7, Romania 5, Danimarca 3, Kazakistan 2, Armenia 0.

QUALIFICAZIONI MONDIALI EUROPA: IL GRUPPO F

Qui l’Inghilterra è certamente la squadra da battere: 7 punti per la formazione affidata a Gareth Southgate. Stasera i riflettori saranno tutti puntati su “Wembley”, dove è in programma l’infuocato derby britannico tra inglesi e scozzesi, tra cui, si sa, non corre buon sangue: è la prima volta che un match ufficiale tra i due team si gioca a Wembley. La Scozia ha al momento 4 punti.
Nel gruppetto delle inseguitrici, oltre agli scozzesi, ci sono Slovacchia (3 punti) e Lituania (5 punti) che si sfideranno in terra slovacca. A 5 punti troviamo anche la Slovenia, che ha l’impegno più semplice di giornata (quantomeno sulla carta) a Malta.
CLASSIFICA: Inghilterra 7, Lituania 5, Slovenia 5, Scozia 4, Slovacchia 3, Malta 0.

QUALIFICAZIONI MONDIALI EUROPA: FRANCIA-SVEZIA, GRUPPO A

Per evitare la corrispondenza con il 13 Novembre, anniversario degli attentati di Parigi dello scorso anno, Francia-Svezia è stata anticipata al venerdì. La sfida mette in palio il primato nel Girone A, dove le due Nazionali sono appaiate a quota 7 punti.

  •   
  •  
  •  
  •