Qualificazioni Mondiali: Israele si impone in trasferta contro l’Albania per 3-0

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

imageCrolla l’Albania davanti al pubblico amico dell’Elbasan Arena di Elbasan: Israele si impone con un netto 3-0.

Niente da fare per l’Albania di Gianni De Biasi e del vice Paolo Tramezzani, che si è arresa per 0-3 contro Israele.
La partita cambia già dopo appena 17′, quando l’arbitro, il tedesco Aytekin, mostra il cartellino rosso a Berat Djimsiti, difensore 23enne che milita nel campionato di Serie B, ad Avellino.
Calcio di rigore per Israele: Eran Zahavi, da quest’anno al Guangzhou R&F, realizza il gol del vantaggio.
Peggiora la situazione al 55′: espulso anche il portiere dell’Atalanta Etrit Berisha ed ennesimo tiro dal dischetto per gli israeliani. L’estremo difensore albanese diventa ora Hoxha, che subentra a Llullaku.
Dagli undici metri si presenta, ancora, Zahavi: nulla da fare per il bomber israeliano, che sbaglia il penalty.
Israele trova il doppio vantaggio al 66′, con Einbjnder; chiude i conti, infine, Eliran Atar.

In classifica, Israele supera l’Albania e si porta al terzo posto, alle spalle dell’Italia, che a Vaduz ha sconfitto per 4-0 il Lichtenstein (doppietta Belotti, gol di Immobile e Candreva), e della Spagna, vincitrice sulla Macedonia con il medesimo risultato (autogol Velkoski, gol di Vitolo, Monreal e Aduriz).

CLASSIFICA GRUPPO G:
Spagna, Italia 10
Israele 9
Albania 6
Macedonia, Lichtenstein 0

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: