Svezia-Italia, ironia sui social per le sconfitta azzurra (Fotogallery)

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui
Svezia-Italia ironia (Fotogallery)

Svezia-Italia ironia (Fotogallery)

Prestazione non all’altezza quella dell’Italia ieri alla Friends Arena. Gli Azzurri di Ventura non hanno mostrato tutta quella cattiveria che ci sarebbe dovuta essere in campo per dimostrare di volere fortemente la qualificazione ai prossimi Mondiali di Russia 2018. Chiaramente nulla è ancora del tutto compromesso, ma lunedì a San Siro l’Italia dovrà dimostrare di avere gli attributi. E dovrà tirarli fuori, perché siamo solo a 90 minuti dalla non qualificazione al mondiale. E sarebbe una vera e propria catastrofe.

Svezia-Italia, ironia sui social per le sconfitta azzurra (Fotogallery)

Gli svedesi ci hanno provocato in tutti i modi, mantenendo fede alla parola data nelle conferenze stampa che hanno preceduto la partita. Noi sul piano della cattiveria non siamo stati all’altezza. Inutile parlare di un arbitro non in grado di gestire la partita: per quanto possa essere vero, Ventura ha dimostrato di non essere riuscito a trasmettere forse la cattiveria giusta. Ha preso delle decisioni discutibili sugli uomini da schierare (El Shaarawy e Insigne, due dei migliori in Serie A al momento, rispettivamente in tribuna e panchina con quest’ultimo subentrato per gli ultimi 15 minuti di partita). Se l’Italia avesse vinto, o quanto meno convinto, nessuno avrebbe detto nulla probabilmente, anzi, si sarebbe elogiato il CT per le scelte giuste fatte. Siccome però il risultato è stato negativo, chiaramente ora le scelte sono state messe in discussione. E sui social è scattata l’ironia.
Molti di quelli che hanno preso con filosofia la sconfitta invocano anche un cambio di panchina: “Ancelotti è libero e ha già allenato a San Siro” è un po’ lo slogan delle immagini di tante persone che postano sui social il volto dell’ex tecnico del Bayern Monaco esonerato pochi mesi fa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,