Liverpool, Lovren: “Lo spogliatoio è unito, merito di Rodgers”

Pubblicato il autore: Mattia Ravaglia Segui

Dejan Lovren, Liverpool, Premier League

Poche ore prima della partita di ritorno di Europa League che vedrà contrapposte Besiktas e Liverpool (all’andata fini 1 a 0 per gli Inglesi), il difensore del Liverpool Dejan Lovren ha elogiato il proprio allenatore Brendan Rodgers dichiarando che sia solo merito suo se la squadra è riuscita ad assorbire l’amarezza dell’eliminazione dalla Champions League, e a risollevarsi dopo il pessimo avvio di campionato:

“Negli ultimi 2/3 mesi siamo andati alla grande riuscendo a conquistare tantissimi punti e siamo fieri di quello che abbiamo fatto. Adesso lo spogliatoio è unito più che mai e ci stiamo comportando come una vera squadra, sia nei momenti buoni sia in quelli cattivi; all’inizio della stagione le cose non sono andate tanto bene per noi ma adesso potete finalmente vedere il vero valore del Liverpool. Sta andando tutto per il verso giusto, il peggio ormai è alle nostre spalle e per questo dobbiamo ringraziare l’allenatore perchè è merito suo se siamo riusciti a superare i nostri problemi“.

La squadra si presenta quindi serena e sicura dei propri mezzi, alla vigilia di una delle partite più importanti della stagione del Liverpool e dello stesso Rodgers.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: