Premier League, il Liverpool si avvicina al City! Tutti i risultati e la classifica del 32° turno!

Pubblicato il autore: Livio Cellucci Segui

Liverpool

La corsa vittoriosa del Chelsea, l’orgoglio United, la crisi dei Citizens: sono questi i temi del 32° turno di Premier League, che si è concluso stasera con la vittoria nel posticipo del Liverpool. Grazie proprio a questo successo, e col contemporaneo scivolone del City, alla seconda sconfitta consecutiva, i Reds in classifica ora sono solo a -4 dalla squadra di Pellegrini. Ma andiamo con ordine.
Il 32° turno della Premier League si è aperto con 6 match nel pomeriggio di sabato. Dopo il pari tra Swansea ed Everton, di cui abbiamo già scritto in altra sede, è arrivato il largo successo in trasferta del Crystal Palace, che ha sovrastato per 4-1 il Sunderland. La squadra di Pardew continua dunque il suo grande momento di forma, mandando a picco, dopo il City, anche la squadra di Advocaat. Di grande rilievo le altre 3 vittorie esterne del pomeriggio di sabato, firmate Arsenal, Leicester ed Aston Villa: i Gunners hanno infatti colpito a Burney con Ramsey, mentre il Leicester, alla faccia del suo ultimo posto in classifica, si è divertito a fare carne da macello degli avversari. Così, dopo aver battuto il West Ham una settimana fa, i ragazzi di Pearson hanno continuato la loro ”conquista del West”, battendo anche il West Bromwich con un rocambolesco 2-3. Il goal della vittoria degli Hawthorns è stato siglato da Vardy al 91′. Nel pomeriggio di sabato ha poi sorpreso anche la sconfitta casalinga del Tottenham, superato al White Hart Lane dai Villans per 1-0. Decide il match il goal di Benteke nel primo tempo. Continuano ad andare a braccetto poi il West Ham e lo Stoke, che decidono di non farsi vicendevolmente del male e chiudono 1-1 l’incontro del Boleyn Ground. Chiude il quadro degli incontri del sabato il Southampton, che torna alla vittoria e ritrova anche il goal del nostro azzurro Pellè.
E veniamo agli incontri disputati ieri. Il Chelsea continua a faticare, ma non smette di fare bottino pieno anche questa volta: a decidere l’incontro in favore dei Blues è il goal a 2 minuti dalla fine firmato da Fabregas, che ha capitalizzato al massimo un rinvio erroneo di Green. La squadra di Mourinho può così rimanere a +7 sui Gunners. Ed eccoci arrivati al clou del 32° turno, col derby di Manchester. La stracittadina è stata stravinta dai Red Devils dello United: i Citizens hanno provato a fare il colpo gobbo con Aguero dopo 8′, ma a quel punto il Manchester United ha calato il suo poker potente: Young-Fellaini-Mata-Smalling. Ed a quel punto al City non è rimasto altro da fare, che leccarsi le ferite e cercare una piccola parziale consolazione con il goal finale del 4-2 siglato ancora dal Kun Aguero. Ma le brutte notizie per i ragazzi di Pellegrini non sono finite, perchè stasera, nel posticipo dell’Anfield Road, il Liverpool di Rodgers ha battuto il Newcastle per 2-0 (con reti di Sterling ed Allen) e si è così avvicinato minaccioso proprio al Manchester City. Per la squadra di Pellegrini la zona-Champions è sempre più a rischio…

RISULTATI DEL 32° TURNO DI PREMIER LEAGUE:
SWANSEA CITY – EVERTON 1-1

SOUTHAMPTON – HULL CITY 2-0
SUNDERLAND – CRYSTAL PALACE 1-4
TOTTENHAM – ASTON VILLA 0-1
WEST BROMWICH – LEICESTER 2-3
WEST HAM – STOKE CITY 1-1
BURNLEY – ARSENAL 0-1
QPR – CHELSEA 0-1
MANCHESTER UTD – MANCHESTER CITY 4-2
LIVERPOOL – NEWCASTLE 2-0

CLASSIFICA DEL 32° TURNO DI PREMIER LEAGUE:
CHELSEA 73, ARSENAL 66, MANCHESTER UNITED 65, MANCHESTER CITY 61, LIVERPOOL 57, SOUTHAMPTON 56, TOTTENHAM 54, SWANSEA 47, WEST HAM E STOKE CITY 43, CRYSTAL PALACE 42, EVERTON 38, NEWCASTLE 35, WEST BROMWICH 33, ASTON VILLA 32, SUNDERLAND 29, HULL CITY 28, QPR E BURNLEY 26, LEICESTER 25

  •   
  •  
  •  
  •