Premier League, il programma del 32° turno!

Pubblicato il autore: Livio Cellucci Segui

Barclays-Premier-League-Top-4-610x350

Il week end di Premier League si è aperto con il primo anticipo del sabato all’ora di pranzo tra Swansea ed Everton e terminato con un pareggio per 1-1. Gli ospiti sono andati in vantaggio con Lennon ed hanno sperato nella vittoria, ma poi è arrivato Shelvey dagli 11 metri a spiazzare Howard ed a rimettere le cose a posto per i gallesi.
Alle 16:00 di oggi poi si disputeranno altri 5 incontri di Premier League: su tutti spicca il match del White Hart Lane tra il Tottenham padrone di casa, 5° in classifica e con un Kane in grande spolvero, e l’Aston Villa, con la squadra di Tim Sherwood alla ricerca di punti che le diano tranquillità. Per quanto riguarda invece gli altri incontri, ci si attende un grande equilibrio nella sfida del Boleyn Ground tra il West Ham e lo Stoke City, con entrambe le squadre appaiate in classifica a 42 punti dopo 31 giornate. Non vuole perdere altri punti invece il Southampton, dopo la sconfitta della settimana scorsa con l’Everton. Ma la squadra di Pellè dovrà riuscire a spuntarla con l’Hull, anch’esso uscito con le ossa rotte 7 giorni fa. La squadra di Bruce poi, dal basso del quartultimo posto in cui si trova, ha anch’essa bisogno come il pane di punti in ottica salvezza. Il West Bromwich ospiterà invece sul proprio terreno quel Leicester fanalino di coda della Premier, eppure capace una settimana fa di battere niente meno che il West Ham. La squadra di Pulis farà bene dunque a tenere gli occhi aperti… Chiude il quadro degli incontri delle 16:00 la gara del tra il Sunderland ed il Crystal Palace: la squadra di Pardew, dopo aver affondato i sogni-scudetto del Manchester City, punta a bissare il successo anche il trasferta, contro la squadra di Advocaat. Ed i 10 punti che in classifica separano le due squadre stanno lì a mostrare che l’impresa è possibile… Chiuderanno il programma del sabato di Premier League il Burnley e l’Arsenal: il fischio d’inizio è previsto alle 18:30, con i Gunners freschi di 2° posto che naturalmente cercheranno i 3 punti contro i penultimi in classifica.
Ma il meglio della 32a giornata la Premier League lo riserva per domani: alle 14:30 scenderà infatti in campo il Chelsea capolista, che sfiderà in trasferta il Queens Park Rangers, per quanto possa dirsi fuori casa il match contro i cugini londinesi di Ramsey. L’obiettivo di Mou sono naturalmente i 3 punti anche se, dopo la non trascendentale gara dello Stamford Bridge contro lo Stoke, per i Blues contro il QPR sarà importante anche ritrovare un gioco convincente. Alle 17:00 di domani poi il big-match del 32° turno di Premier League: all’Old Trafford va infatti in scena il derby di Manchester, con lo United a vestire i panni del padrone di casa e con i Citizens desiderosi invece di contro-sorpassare i cugini, dopo l’umiliazione di una settimana fa. Spettatori interessati del match tra le due squadre di Manchester saranno naturalmente le due principali squadre londinesi, il Chelsea e l’Arsenal… Chiuderà il programma del 32° turno di Premier il Liverpool, che nel posticipo di lunedì alle 21:00 affilerà le armi all’Anfield Road contro il Newcastle. E chissà che anche Balotelli questa volta non possa essere della partita…

  •   
  •  
  •  
  •