Premier League, vola il Chelsea, si rialza il City! Risultati e classifica

Pubblicato il autore: Livio Cellucci Segui

Chelsea

Chelsea-Manchester United, l’attesissimo big-match del 33 turno di Premier League, se l’è aggiudicato il Chelsea capolista per 1-0, grazie al goal del belga Hazard al 38′ del primo tempo. Niente insubordinazioni dunque allo Stamford Bridge: il Manchester United nulla ha potuto contro la corazzata di Mourinho, ed ora la vetta è tremendamente più lontana per i Red Devils. A 6 giornate dalla fine del campionato i Blues, con la vittoria di ieri, hanno dunque praticamente ipotecato la vittoria finale della Premier League: ora il vantaggio dei londinesi sui rossi di Manchester è di ben 11 punti. L’altra squadra che ancora ha qualche residuo di speranza di rimonta sul Chelsea è l’Arsenal, ma i Gunners non potranno sbagliare più nulla da qui alla fine, se vogliono sperare di ridurre il gap, che li vede al momento distanti ben 10 lunghezze dai ragazzi di Mourinho.
Ritorna invece finalmente alla vittoria l’altra squadra di Manchester, ossia il City di Pellegrini che, dopo i 2 capitomboli consecutivi contro Crystal Palace e United, ritrova finalmente i 3 punti in casa contro il West Ham. Due a zero il punteggio finale in favore dei Citizens: a dare un piccolo, ma fondamentale aiuto ai ragazzi di casa ci ha pensato Collins, autore di un’autorete poco dopo il quarto d’ora di gara, che di fatto ha spianato la strada al City, bravo poi a raddoppiare con Aguero al 36′. Nell’altro incontro di quest’oggi c’è poi da registrare la vittoria esterna del Tottenham, che ha affondato al St. James Park i padroni di casa del Newcastle per tre reti ad una. Grazie a questo importante successo, ora gli Spurs raggiungono il 5° posto in classifica, agganciando  a 57 punti il Liverpool (che ha giocato però una gara in meno) e scavalcando così il Southampton, uscito invece ieri con le ossa malconce da Stoke-on-Trent: i biancorossi di casa hanno infatti ribaltato nel secondo tempo lo svantaggio iniziale firmato Schneiderlin, grazie alle reti di Diouf ed Adam. Negli altri incontri del sabato è giunta poi la vittoria importantissima di un Leicester in grandissima salute: i Foxes conquistano così la loro terza vittoria consecutiva, dopo gli exploit con West Ham e WBA. La squadra di Pearson stavolta ha primeggiato sullo Swansea, battendo i gallesi con un secco 2-0 casalingo. Grazie a questo successo, le volpi di Leicester lasciano l’ultimo posto della Premier League, scavalcano QPR e Burnely ed agganciano al terzultimo posto l’Hull City, che a questo punto dovrà vendere carissima la pelle al Liverpool, se non vuole vedersi risucchiare sempre più seriamente nella lotta-salvezza. Infine, chiudono il quadro degli incontri del week end le importanti vittorie di West Bromwich ed Everton. Gli Hawthorns tornano al successo dopo 3 turni di campionato e lo fanno sul campo del Crystal Palace. La vittoria dei ragazzi di Pulis non è affatto un’impresa da poco, se si pensa che la squadra di Pardew nelle ultime 2 settimane aveva ottenuto bottino pieno contro City e Sunderland. Onore quindi al WBA ed alla sua determinazione. Per quanto riguarda invece l’Everton, i Toffees continuano a rimanere imbattuti in casa dall’inizio del campionato: anche questa volta il Goodison Park ha portato bene alla squadra di Martinez, che ha superato il Burnley per 1-0 grazie ad un goal di Mirallas al 29′ del primo tempo. Grazie alla contemporanea vittoria del Leicester, ora il Burnley guarda malinconicamente tutte le altre squadre di Premier dal basso verso l’alto…

RISULTATI DI PREMIER LEAGUE (33° TURNO): 
ASTON VILLA – QPR 3-3
STOKE CITY – SOUTHAMPTON 2-1
LEICESTER – SWANSEA CITY 2-0
EVERTON – BURNLEY 1-0
CRYSTAL PALACE – WEST BROMWICH 0-2
CHELSEA – MANCHESTER UNITED 1-0
MANCHESTER CITY – WEST HAM 2-0
NEWCASTLE – TOTTENHAM 1-3
HULL CITY – LIVERPOOL  – RINVIATA
ARSENAL – SUNDERLAND  – RINVIATA

CLASSIFICA DI PREMIER LEAGUE (33° TURNO):
CHELSEA* 76, ARSENAL* 66, MANCHESTER UNITED 65, MANCHESTER CITY 64, LIVERPOOL* E TOTTENHAM 57, SOUTHAMPTON 56, SWANSEA CITY 47, STOKE CITY 46, WEST HAM 43, CRYSTAL PALACE 42, EVERTON 41, WEST BROMWICH 36, NEWCASTLE 35, ASTON VILLA 32, SUNDERLAND*29, HULL CITY* E LEICESTER* 28, QPR E BURNLEY 26
(*UNA PARTITA IN MENO)

  •   
  •  
  •  
  •