Mourinho, niente scuse e rilancia: “Eva Carneiro domenica non sarà in panchina”

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

eva carneiroMourinho non smette mai di stupire. Continua il botta e risposta con l’avvenente medico del Chelsea Eva Carneiro pesantemente insultata dal tecnico portoghese nel corso dell’incontro di Premier contro lo Swansea. La Carneiro, rea di aver interrotto il gioco in una fase calda della partita per un infortunio di poco conto occorso ad Hazard, in un recente post su facebook aveva ringraziato i tifosi dei blues per gli attestati di stima ricevuti dopo quanto accaduto. Nemmeno le immagini della televisione inglese in cui si vede chiaramente che è il direttore di gara ad invitare lo staff medico ad entrare in campo, sono serviti a placare le acque. Tutti si aspettavano le scuse di Mourinho a seguito di queste eloquenti immagini ed invece in conferenza stampa il tecnico portoghese ha rincarato la dose spiazzando i giornalisti presenti ed elogiando solo il capo dello staff medico nella persona di Paco Biosca.

“Prima di tutto voglio dire che abbiamo un fantastico staff medico guidato da Paco Biosca – ha sottolineato  lo Special One -. Più di dodici professionisti con i quali abbiamo, ho un ottimo rapporto e che, come mi dicono ogni volta, non sono mai stati lodati così tanto come negli ultimi due anni. Li ho ringraziati io stesso più volte”. Ma incalzato dai giornalisti inglesi, nonostante il divieto da parte dell’ufficio stampa del Chelsea, ha lanciato un messaggio forte e chiaro come nel suo stile: “La panchina è una mia responsabilità – ha dichiarato Josè Mourinho – Carneiro e Fear non saranno con me domenica per il match con il Manchester City, ma ciò non significa che non lo saranno più da qui alla fine della stagione o in futuro. Ci sono stati dei disaccordi, ma ne abbiamo bisogno per migliorare e comunque non hanno avuto effetti sulla squadra per la preparazione della partita”. 

  •   
  •  
  •  
  •