Tifosi Liverpool: raccolta fondi per cacciare Rodgers

Pubblicato il autore: Massimo Scialla Segui

panews_p-e15a6da6-39b5-4fe1-b5c7-0daa3ed86a17_i1-1431972141Dopo tre stagioni da allenatore del Liverpool, Brendan Rodgers sembra essere arrivato ai ferri corti con la tifoseria dei Reds. Il manager nordirlandese ha ottenuto risultati altalenanti in Premier nel corso delle ultime stagioni, alternando piazzamenti non all’altezza – un settimo ed un sesto posto – ad un secondo posto conseguito nella stagione 2013-2014. Dopo un avvio di stagione incoraggiante, con 6 punti nelle prime due partite di campionato, la squadra ha deluso, collezionando un solo punto in tre partite, giocate contro Arsenal – unico pareggio proprio con i Gunners – West Ham e Manchester United.

L’ultima sconfitta, quella contro i Red Devils, squadra che sta comunque mostrando dei limiti tattici, sembra aver fatto perdere la pazienza almeno ad una parte dei tifosi del Liverpool, tifosi che sono arrivati a proporre addirittura una raccolta fondi per cacciare Rodgers: in caso di esonero, la società dovrà sborsare l’esosa somma di 10 milioni di sterline ed anche per questo motivo il presidente Tom Werner non sembra intenzionato a fare questo passo. Così sul web si è scatenato il dibattito tra coloro che ritengono Brendan Rodgers meritevole di un’altra opportunità e quelli che vorrebbero vederlo lontano da Anfield Road già da ora, e che per farlo sono stati disposti addirittura a sostenere economicamente la causa. Certo è che la popolarità del tecnico tra i tifosi del Liverpool non è mai stata così bassa, con la vittoria dell’ultimo trofeo che risale al 26 febbraio 2012 (la Capital One Cup, sulla panchina sedeva ancora Kenny Dalglish). In maggio un aereo aveva addirittura sorvolato la città trasportando uno striscione su cui campeggiava la scritta “Rodgers out, Rafa in”, invocante in modo chiaro il ritorno nel Merseyside di Rafa Benitez, oggi allenatore del Real Madrid.

Fino ad oggi la raccolta fondi sembra essere ancora lontana dal raggiungimento dell’obiettivo finale, ma se la prossima gara casalinga contro i canarini del Norwich non dovesse andare nel verso giusto, 10 milioni di sterline potrebbero non sembrare più una cifra così difficile da mettere insieme, per i tifosi del Liverpool… Sempre che non ci pensi direttamente il Fenway Sports Group, proprietario del club, a pagare per far fuori Rodgers.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: