Manchester United: pioggia di critiche per Louis Van Gaal e i suoi

Pubblicato il autore: Massimo Scialla Segui

manchester united

Stando a quanto riportato dal Daily Mail, lo spogliatoio del Manchester United sembrerebbe aver perso la pazienza nei confronti dell’allenatore Louis Van Gaal. Il quotidiano britannico fa riferimento ad alcuni spifferi che sarebbero trapelati da alcuni componenti della rosa, per i quali gli schemi e le imposizioni tattiche dell’allenatore olandese sarebbero troppo rigidi e cervellotici.
A dare adito alle polemiche, anche tra i tifosi, è stato il deludente risultato riportato dai Red Devils ieri sera in Champions League, contro il PSV: il pareggio costringe infatti il Manchester United a giocarsi la qualificazione agli ottavi nell’ultima insidiosa gara del girone, quella contro il Wolfsburg.

Il Manchester United occupa in questo momento la seconda posizione nella classifica della Premier League inglese, e dista una sola lunghezza dalla inattesa capolista Leicester. Situazione tutt’altro che tragica, quindi: la squadra di Ranieri non riuscirà presumibilmente a tenere il passo delle grandi per tutta la stagione, e tutti gli altri rivali – compresi quelli acerrimi del Manchester City – sono al momento alle spalle.

Eppure a dare una stoccata definitiva all’universo Manchester United sono arrivate le parole di due ex d’eccezione: Paul Scholes e Roy Keane. L’ex centrocampista inglese si è limitato a definire la squadra di Van Gaal decisamente più indietro rispetto alle big d’Europa, mentre quello irlandese non ha risparmiato un’entrata durissima, di quelle degne dei vecchi tempi, all’attuale capitano, Wayne Rooney.
«E’ terribile vederlo giocare, deve assolutamente darsi una svegliata» ci va giù pesante Roy Keane, che aggiunge: «Deve dare di più, è il capitano e deve essere più responsabile. In questo momento non solo non sta bene mentalmente, ma sembra essere fuori forma».

Parole durissime, dunque, che Van Gaal e i suoi avranno modo di smentire già sabato alle 18.30, quando il Manchester United affronterà proprio il Leicester, in trasferta, con la concreta possibilità di fare un salto alla prima posizione in classifica. La corsa al titolo di Premier League, però, è molto lunga; un primo verdetto alla stagione del Manchester United potrà essere espresso tra poco meno di due settimane, dopo la partita contro i lupi biancoverdi del Wolfsburg.

  •   
  •  
  •  
  •