Per piacere, salvaci Rafa. L’appello disperato del Newcastle a Benitez

Pubblicato il autore: Giuseppe Buonadonna Segui

benitez_1655415a

Il Newcastle di certo, non sta vivendo una stagione del tutto positiva trovandosi in piena zona retrocessione al penultimo posto con 24 punti. I Magpies stanno cercando di fare di tutto per non veder retrocedere la squadra in Premiership , e addirittura questa mattina, sulla pagine del quotidiano Mirror, si legge di un disperato appello fatto a Rafa Benitez per salvare i bianconeri. “Please, save us Rafa”, queste le parole usate per cercare di convincere l’ex allenatore del Real Madrid a tornare in Inghilterra. L’attuale tecnico del Newcastle, Steve McClaren è più che mai in bilico soprattutto dopo la sconfitta interna subito contro i rivali del Bournemouth per uno a zero.
Nonostante le ultime stagioni sia al Napoli che al Real Madrid non siano state brillantissime per il tecnico spagnolo, in Inghilterra Rafa, è considerato uno degli allenatori migliori al mondo, avendo avuto un passato glorioso soprattutto sulla panchina del Liverpool, sulla quale ha vinto una Coppa d’ Inghilterra, una Community Shield, una Supercoppa Europa, e la famosa Champions League vinta ad Istanbul in rimonta contro il Milan di Ancellotti.
La richiesta dei Magpies è stata fatta, ora tocca allo spagnolo valutare l’offerta, anche se sarà molto difficile una nuova avventura inglese per Benitez, primo perché dopo l’esonero ricevuto dal Real Madrid, ha sempre ribadito di volersi riposare per un anno, poi perché le ambizioni del tecnico sono superiori a quelle di lottare per non retrocedere.
Se, come probabile, Benitez rifiutasse di allenare il Newcastle, si sono già fatti dei nomi papabili per il dopo-McClaren: uno su tutti è quello di David Moyes, rimasto senza contratto dopo la breve esperienza in Liga con il Real Sociedad, all’ex allenatore di Manchester United ed Everton farebbe piacere tornare nel campionato in cui è cresciuto; l’alternativa è un altro allenatore con passati inglesi, Brendan Rodgers che ha guidato il Liverpool prima dell’arrivo di Klopp.
Futuro tutto da decidere sulla panchina del Newcastle, che nel week-end avrà un match importantissimo e decisivo in chiave classifica, contro il Leicester di Claudio Ranieri, che cercherà in tutti i modi di mantenere i cinque punti di distanza dal Tottenham inseguitrice.

  •   
  •  
  •  
  •