Tottenham Arsenal: precedenti, probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato il autore: Giuseppe Buonadonna Segui

2016-02-23-1456212224-6370709-thafc
Questo Sabato di Premier League si aprirà con una delle sfide più affascinanti della stagione, alle ora 13:45 al White Hurt Lane andrà in scena Tottenham – Arsenal. Sfida importantissima anche in chiave classifica, in quanto si incontreranno le due dirette inseguitrici del Leicester capolista. La squadra di Pochettino a 3 punti dai Foxes, dovrà riscattare la sconfitta subita nel turno infrasettimanale contro il West Ham; mentre i Gunners (a 6 punti dalla squadra di Ranieri) vengono da due sconfitte consecutive con il Manchester United (3-2 all’Old Trafford) e contro lo Swansea di Guidolin (1-2 in casa all’Emiretes).

NUMERI: precedenti quasi del tutto a favore degli Spurs: infatti nelle ultime sette partite di campionato contro l’Arsenal, ha visto la sconfitta davanti ai proprio tifosi solamente una volta, pareggiando due partite, vincendole il resto. L’ultimo Tottenham – Arsenal di campionato, andato in scena lo scorso 6 Febbraio del campionato precedente, vede i padroni di casa vincere per 2 a 1 grazie alla doppietta di Kane che annulla il gol del momentaneo vantaggio di Mesut Ozil. L’ultima vittoria dei ragazzi di Wenger risale al terzo turno di Coppa di Lega di questa stagione, disputatosi a settembre, con la doppietta inedita di Mathieau Flamini.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche

PROBABILI FORMAZIONI: Tottenham: Solita formazione e solito modulo per Pochettino, che schiererà alle spalle di Kane, Lamela Ali e Son.  In difesa ancora fuori il belga Vertonghen, al suo posto confermatissimo Wimmer.
(4-2-3-1): Lloris; Walker, Anderweireld, Wimmer, Rose; Eriksen, Dier; Son, Alli, Lamela; Kane. Indisponibili: N’Jie, Vertonghen
Arsenal: Wenger dovrà fare a meno del portiere Cech, infortunato nello scorso turno contro lo Swansea, al suo posto ci sarà Ospina; in attacco Wellbeck favorito sul francese Giroud.
(4-2-3-1): Ospina; Bellerin, Mertesacker, Gabriel, Monreal; Coquelin, Ramsey; Walcott, Oezil, Sanchez; Welbeck.
Indisponibili: Wilshere, Rosicky, Cazorla, Cech, Arteta, Koscielny, Oxlade Chamberlain.
Arbitro: Michael Oliver

DOVE VEDERE LA PARTITA: per gli abbonati di Sky Sport, la partita sarà in diretta e in esclusiva sul canale Fox Sport, dalle ore 13:45; sempre per gli abbonati il match sarà visibile anche su Sky Go tramite tablet, smartphone e computer. Invece per coloro i quali non hanno l’abbonamento a Sky, il derby di Londra sarà visibile in diretta streaming su Rojadirecta sempre dalle ore 13:45.

  •   
  •  
  •  
  •