Leicester, a un passo dal titolo?

Pubblicato il autore: Giovanna Samanda Ricchiuti Segui

leicester
Meno di 24 ore al fischio d’inizio di Manchester United – Leicester: saranno lunghe ore di trepidazione per i tifosi delle Foxes, con il titolo a soli 3 punti.
Domenica 1 maggio, in caso di vittoria,, il Leicester riuscirebbe nell’impresa storica di vincere il suo primo titolo. Tutto grazie a Sir Claudio Ranieri, che da quando ha preso alla guida questo club lo ha portato alla pari delle grandi d’Inghilterra entrando presto nel cuore dei supporters delle Foxes. Una squadra che ha stupito tutti, in Inghilterra e anche in Europa, dominando in campionato: non male per chi aveva iniziato puntando alla salvezza. E Ranieri è talmente tanto amato che si sta facendo strada l’idea di intitolargli addirittura una strada.

Rino Gaetano
forse ora canterebbe “Ma Leicester è sempre più blu”, con la città dipinta di quel colore che rappresenta la squadra che sta per trasformare il sogno in realtà. Perché i tifosi ci credono davvero: il Leicester è lì al primo posto a guidare il campionato, a +7 dal Tottenham.
E lo stesso Ranieri ci crede. Già una settimana fa sembrava molto determinato; ora, a solo 3 punti, non nasconde l’emozione: “Per la prima volta questo club può vincere il titolo. E’ incredibile, possiamo fare la storia e sono fiero per tutti. E’ nelle nostre mani, la nostra forza fin qui è stata quella di rimanere concentrati, dobbiamo continuare su questa strada”.
Sì, perché non è detto che il prossimo anno possa ripresentarsi quest’opportunità, con le altre squadre pronte a rinforzarsi per competere per il titolo: “È un’occasione che potrebbe capitare una sola volta nella vita, la prossima stagione Manchester United, Chelsea, Manchester City e Arsenal saranno di nuovo al top.”
Piedi per terra e testa quindi solo all’Old Trafford, per compiere quell’ultimo sforzo richiesto: “Comprendo l’entusiasmo in città ma bisogna ancora lavorare, domenica sarà una partita durissima, ho tanto rispetto per Van Gaal e i loro tifosi e dobbiamo andare in campo con la stessa mentalità di sempre. E spero che il nostro sia come un film di Hollywood, col lieto fine”.

Una favola che, nelle ultime ore, è stata paragonata a quella del Crotone: ieri, dopo l’1-1 con il Modena, la squadra di Juric ha conquistato la sua prima promozione in Serie A.
Crotone e Leicester: due squadre che hanno fatto saputo dimostrare le loro qualità di gioco, giocando una stagione spettacolare molto al di sopra delle aspettative. Una ha già raggiunto il suo obiettivo; chissà che, domani, anche l’altra possa festeggiare.

  •   
  •  
  •  
  •