Rosa Leicester 2016: chi sono e quanto valgono i campioni d’Inghilterra?

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Di seguito, tutti i nomi che compongono la rosa Leicester 2016 dei miracoli, capace di vincere la Premier League 2015/2016 e di compiere, di conseguenza, un’impresa con pochissimi precedenti nella storia del calcio. Ecco chi sono i calciatori del Leicester City e quanto valgono dopo questa stagione giocata ad altissimi livelli:

Rosa Leicester 2016, ecco Vardy e Mahrez, i due uomini più importanti

Rosa Leicester 2016, ecco Vardy e Mahrez, i due uomini più importanti

Rosa Leicester 2016

I giocatori più rappresentativi e col maggior numero di partite disputate:

Kasper Schmeichel  portiere classe ’86 cresciuto all’ombra di suo padre, considerato uno dei più grandi portieri della storia: Peter Schmeichel. Dopo questa stagione vissuta da protagonista assoluto, il figlio d’arte potrà – finalmente – vivere solo all’ombra di sè stesso. Il suo valore di mercato, nonostante non sia più giovanissimo, si aggira sui 10 milioni di euro.
Christian Fuchs – 30enne terzino sinistro austriaco. In moltissimi dei match giocati ha svolto il cosiddetto lavoro sporco, correndo su tutta la fascia sinistra senza interruzioni e praticando, alla perfezione, la fase difensiva. Ha dichiarato di voler chiudere la sua carriera al Leicester, ma se dovesse arrivare un’offerta superiore ai 5 milioni di euro potrebbe partire.
Robert Huth – è il giocatore tedesco con più presenze in Premier League. 32 anni da compiere, difensore centrale di grande prestanza fisica. Fondamentale, nella fantastica stagione del Leicester, la sua doppietta contro il Manchester City, che ha permesso alla squadra di Ranieri di espugnare l’Etihad Stadium col punteggio di 3 a 1. Il suo valore, considerata la sua età, si aggira sugli 8 milioni di euro.
Wes Morgan – Nazionale giamaicano nato nel 1984, difensore centrale e capitano del Leicester, squadra nella quale milita dal 2012. In tanti dicevano di lui che non avrebbe mai potuto giocare ad alti livelli perchè grasso. In realtà, a 32 anni il possente difensore ha smentito tutti, trascinando con il suo carisma e la sua forza le Foxes al titolo. Il Leicester lo pagò 1 milione di sterline, ora ne vale almeno 5.
Danny Simpson – sembrava destinato ad una carriera senza trionfi e fatta di eccessi fuori dal campo. Invece, il 29enne terzino destro, pur non avendo particolari punti di forza come calciatore, è stato in grado di rimettersi in carreggiata grazie a Ranieri, capace di farlo diventare un professionista serio. Il suo valore (che prima di questa stagione era pressochè insignificante) si aggira, adesso, sui 5 milioni di euro.
Marc Albrighton – centrocampista di sinistra classe ’89. Ranieri ha saputo tirar fuori il massimo da questo giocatore, mettendolo nella posizione a lui più congeniale e sfruttando al meglio la sua corsa. Acquistato a parametro zero nel luglio 2014, adesso costa 12 milioni di euro.
Danny Drinkwater – un cognome curioso (in italiano sarebbe Bevilacqua) per una delle rivelazioni di questo Leicester. Nato a Manchester nel 1990, ha fornito numerosi assist vincenti ai suoi compagni di squadra in questa stagione. Il suo prezzo, come molte altre Foxes, è lievitato. Si parla, infatti, di offerte superiori alle 20 milioni di sterline per accaparrarselo. Mica male!
N’golo Kantè – “il 70% del nostro pianeta è composto da acqua, l’altro 30% da N’golo Kantè” è l’azzeccata battuta che circola su Twitter e che rende – alla perfezione – l’idea di quanto il centrocampista franco-maliano sia stato importante per la vittoria del titolo. Grandissima corsa (non si stanca praticamente mai), bravo negli inserimenti e grande uomo-filtro a centrocampo. Tantissime le offerte pendenti sul giocatore classe ’91. Tuttavia, per portarlo via da Leicester servono molti soldi: il presidente delle Foxes non sarebbe disposto, infatti, ad avviare trattative per offerte inferiori a 30 milioni di sterline.
Riyad Mahrez – nato a Sarcelles, comune francese di 60mila abitanti, è la nota più lieta della squadra di Ranieri. Passato dall’essere un giocatore sconosciuto a miglior giocatore della Premier League ha realizzato la bellezza di 17 reti stagionali. Uno score pazzesco, se si considera che il giocatore non è un attaccante, ma un’ala destra. Dotato di un dribbling ubriacante, ha fatto sognare – con le sue giocate – per tutta la stagione i propri tifosi. La sua quotazione è schizzata alle stelle. In estate, infatti, potrebbero piovere anche offerte superiori ai 50 milioni di euro per il giocatore.
Andy King – Classe ’88, bandiera del Leicester, con cui milita dal 2007. In nazionale gallese dal 2009 è stato autore di uno dei gol più importanti: porta la sua firma, infatti, il gol del definitivo pareggio (2-2) contro il West Bromwich Albions dello scorso 1 marzo. Probabilmente, non lascerà mai le Foxes, squadra alla quale è troppo legato.
Leonardo Ulloa – 30enne argentino, è risultato utile soprattutto a gara in corso, facendosi trovare sempre pronto dal proprio allenatore. Nella mente dei tifosi resterà la sua doppietta contro lo Swansea. Il suo costo si aggira sui 7 milioni di euro.
Shinji Okazaki – Un professionista esemplare, come molti suoi connazionali giapponesi. Ranieri non ha quasi mai rinunciato al giocatore nato nel 1986. Fondamentale il suo gol-vittoria in rovesciata contro il Newcastle. Può valere, anche per ragioni di marketing, anche 10 milioni di euro.
Jamie Vardy – La superstar di questa squadra. Con i suoi gol ha letteralmente preso in spalla la squadra nei momenti di maggiore impasse. È entrato nella storia per essere andato a segno in undici partite consecutive di Premier League, battendo il precedente record di un certo Ruud Van Nistelrooy. Nato a Sheffield l’11 gennaio 1987, probabilmente lascerà – in estate – la squadra di Ranieri. I dirigenti potrebbero, infatti, decidere di lasciarlo partire se arrivasse un’offerta superiore ai 25 milioni di euro.

Ecco il video della festa a casa Vardy. Presente tutta la rosa Leicester 2016.

Rosa Leicester 2016 – Gli altri giocatori:

Ben Hamer – portiere classe ’87
Mark Schwarzer – portiere classe ’72
Liam Moore – difensore classe ’93
Marcin Wasilewsky – difensore classe ’80
Jeffrey Schlupp – difensore classe ’92
Daniel Amartey – centrocampista classe ’94
Gokhan Inler – centrocampista classe ’84
Matty James – centrocampista classe ’91
Demaray Gray – ala sinistra classe ’96
Nathan Dyer – ala destra classe ’87

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: