Premier League – Esordio con vittoria per il Chelsea di Antonio Conte

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui

antonio-conte-chelsea-graphic_3420876                                            Antonio Conte, allenatore del Chelsea

Cambia il Campionato ma Antonio Conte, ora allenatore del Chelsea, non perde il vizio di vincere. Ieri, nella prima giornata della Premier League, i blues hanno sconfitto per 2-1 il  West Ham. L’ex bianconero pare, quindi, stia riuscendo a ravvivare l’ambiente londinese, dopo la scorsa deludente stagione. Vero che siamo solo all’inizio ed il cammino è lungo, ma la sola corsa di Conte dopo il goal della vittoria fa ben intuire come il vento sia cambiato al Chelsea.

Queste le parole rilasciate da Antonio Conte a fine partire a Sky Sport:

Quali emozioni hai provato? “Non mi aspettavo una coreografia della curva del Chelsea. Vedere la bandiera italiana, mi ha emozionato. E’ stato molto bello. Non mi aspettavo questa accoglienza ed è stata una cosa fantastica. C’è un’atmosfera incredibile, c’è passione“. Gran gioia espressa ancora una volta con una corsa verso i tifosi Voi mi conoscete. Gioco con i miei calciatori durante la partita e condivido la gioia per un gol a tre minuti dalla fine con i tifosi“.Si comincia a vedere l’impronta di Antonio Conte? I ragazzi sono stati molto ordinati rispetto a situazioni che ho visto anche in allenamento. Dobbiamo migliorare dal punto di vista della costruzione del gioco e del possesso palla“. Un ultima battuta sul calciomercato: Matic, Cuadrado e Fabregas? “Da questo punto di vista, stiamo cercando di muoverci e aspettare situazioni migliori per migliorare la squadra. Koulibaly? Preferisco non parlare di giocatori di altre squadre perchè non è rispettoso“.

  •   
  •  
  •  
  •