United sotto accusa, Pogba: “Noi non perdiamo, impariamo”

Pubblicato il autore: gian luca pepe Segui

JoseMourinhoOT
Dure critiche rivolte al Manchester United, dopo la sconfitta nel derby. Pogba lancia un messaggio positivo: “Non perdiamo, ma impariamo”

I due successi in apertura di Premier League, non hanno messo al sicuro il Manchester United di Paul Pogba dalle feroci critiche con cui ogni grande squadra deve saper convivere: la sconfitta di sabato nel derby cittadino con il City, ha scatenato le ire dei tifosi, ma anche il disappunto di alcuni ex giocatori dei Red Devils. Su tutti quello di Paul Scholes, che tramite il canale di Youtube dell’amico Rio Ferdinand, ha dichiarato: “Blind è un ottimo giocatore. Ma davvero è abbastanza bravo da giocare certe partite da centrale difensivo? Non è forte abbastanza fisicamente, e ha sofferto molto De Bruyne. Fino ad ora ha meritato di giocare al posto di Smalling, ma nel lungo termine farei giocare il secondo. Valencia, invece, non è un terzino e non lo sarà mai. Però Mourinho non fa giocare Darmian… e non so se Timothy Fosu-Mensah sia pronto per giocare a questi livelli”. Più ottimistico il suo punto di vista su Mourinho: “Non so se vinceranno la Premier quest’anno, ma sono convinto che prima o poi la vinceranno con Mourinho”.

Nemmeno Pogba è risparmiato, lui risponde con un messaggio su Instagram
Pagato oltre cento milioni di euro, il primo giocatore ad essere finito nell’occhio del ciclone è proprio Paul Pogba: l’impatto del francese sulla sua nuova squadra non è stato dirompente come ci si aspettava. Tuttavia, le vittorie conseguite dallo United, nelle prime due partite di campionato (contro Southampton e Hull City), avevano fatto da paravento alle incolori prestazioni del centrocampista francese. Ma la sconfitta di sabato, proprio contro gli acerrimi rivali del Manchester City, ha scatenato attorno al crack della passata sessione di mercato, una scia di critiche rivolte sia a lui, sia a Mourinho, reo di aver investito troppi soldi per un giocatore ancora non decisivo.  Polemiche a cui il francese ha deciso di rispondere con un messaggio positivo, diffuso su Instagram e volto a stemperare le tensioni: “La stagione è appena cominciata. Non perdiamo, impariamo”.
  •   
  •  
  •  
  •