Chelsea, esonero Antonio Conte: “Una sciocchezza assoluta”

Pubblicato il autore: Serena Caracausi Segui
chelsea-esonero-antonio-conte-nike

Chelsea: esonero Antonio Conte, una sciocchezza assoluta.

Antonio Conte ha ancora il pieno sostegno del Chelsea. I Blues hanno smentito le voci che volevano l’esonero imminente del tecnico italiano dal club londinese, definendole come “assurdità assolute”. Diversi bookmaker, nei giorni scorsi, avevano rivisto al ribasso le quote sull’esonero di  Conte. Il futuro dell’allenatore leccese è così diventato un tema caldo sui social network, siti web, giornali e televisioni.

Il Chelsea smentisce l’esonero di Antonio Conte

Prima che giungesse la smentita del Chelsea, lo sgomento regnava sovrano nelle menti dei tifosi, i quali non si capacitavano delle motivazioni che potevano esserci dietro ad un esonero così prematuro. Nonostante l’avvio di campionato non brillantissimo, infatti, Conte e i suoi giocatori stanno facendo nettamente meglio dello scorso anno, quando sulla panchina dei londinesi siedeva Mourinho, al quale furono concesse varie chance (sprecate) prima di arrivare all’esonero. L’argomento, in ogni caso, è stato tra i top trends di Twitter per tutto il pomeriggio della giornata di ieri, giorno in cui gli allibratori hanno deciso di abbassare, sensibilmente, le quote. Attualmente, il Chelsea ha raccolto tredici punti in sette giornate e occupa la settima posizione in Premier League, staccata di cinque punti dal Manchester City di Guardiola.

  •   
  •  
  •  
  •