Chelsea, Antonio Conte ha un nuovo record da battere

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

chelsea conte

Sempre più primo, sempre più vincente: in sintesi è questo il Chelsea di Antonio Conte che sta dominando la Premier League. Dal possibile esonero dopo le due sconfitte consecutive contro Arsenal e Liverpool alle 10 vittorie di fila sono passati poco più di due mesi, ma i Blues hanno dato una scossa talmente forte alla loro stagione da sembrare ormai la squadra più forte e solida di tutto il campionato inglese: merito di uno spogliatoio lo scorso anno sul punto di scoppiare e ora ricompattato, di giocatori dati per finiti (David Luiz, Fabregas, Hazard e Diego Costa) e ora rivitalizzati dalla grinta dell’allenatore leccese, e di un gioco efficace e coraggioso. Così adesso il Chelsea guarda tutti dall’alto in basso dopo 16 giornate: + 6 punti su Arsenal e Liverpool, + 7 sul City di Guardiola, addirittura +13 sullo United di Mourinho.

NUOVO RECORD? – Hull City, Leicester, Manchester United, West Ham, Southampton, Everton, Middlesbrough, Tottenham, Manchester City, West Bromwich, Sunderland: 10 vittorie di fila, 24 gol fatti e soltanto 2 gol subiti. Già sabato contro il Crystal Palace il Chelsea può eguagliare la striscia di 11 vittorie consecutive compiuta dal Chelsea tra le ultime 5 gare del campionato 2008-09 e le prime 6 partite del 2009-10 prima con Hiddink, poi con Ancelotti in panchina. Ma il vero obiettivo di Antonio Conte è il record imbattuto di 14 vittorie di fila stabilito dall’Arsenal tra le ultime 13 partite della stagione 2001-02 e la prima del campionato 2002-03.

  •   
  •  
  •  
  •