Chelsea Conte fa dodici di fila, Blues sempre in testa. Il City di Guardiola tiene il passo

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
chelsea conte

Chelsea Conte continua a volare

Chelsea Conte grande protagonista anche del Boxing Day, tradizionale appuntamento di Santo Stefano con la Premier League. La 18esima giornata del campionato inglese ha confermato l’ottimo momento del Chelsea, che contro il Bournemouth ha infilato la dodicesima vittoria di fila. Pur di privi di Diego Costa e Kantè i Blues non hanno sofferto contro il Bournemouth. E’ stato Pedro l’apriscatole della partita, con un gran gol a spianare la strada alla vittoria del Chelsea. L’ex Barcellona, schierato centravanti, ha realizzato con un bel sinistro a giro dal limite che ha battuto imparabilmente Boruc. Un rigore di Hazard a inizio secondo tempo e un autogol nel finale di Cook hanno poi dato la dimensione esatta al punteggio. A meno sette dalla locomotiva Chelsea c’è il Manchester City di Guardiola, che batte in trasferta l’Hull per 3-0. Il punteggio potrebbe ingannare perché i Citizens hanno impiegato ben 72′ per piegare la resistenza dei Tigers. Ancora una volta è stato il figliol prodigo Yayà Tourè a togliere le castagne dal fuoco a Guardiola, su calcio di rigore. Sbloccato il punteggio il City ha poi subito raddoppiato con Iheanacho, un autogol di Davies nel finale ha arrotondato il punteggio per gli uomini di Guardiola. Un gol di Giroud all’88’ ha permesso all’Arsenal di battere il West Bromwich e di restare in scia. Match dominato in lungo e in largo dai Gunners che hanno però dovuto aspettare il gol del loro controverso centravanti per esultare. Quarta vittoria di fila per il Manchester United di Mourinho, che a Old Trafford si sbarazza per 3-1 del Sunderland. Di Blind nel primo tempo, Ibrahimovic e MKhitaryan nella ripresa i gol dei Red Devils, di Borini nel finale il gol della bandiera dei Black Cats.

Leggi anche:  Portogallo, UFFICIALE il giocatore positivo al Covid-19, addio Europeo

Chelsea Conte vola, è crisi per il Leicester di Ranieri

Mentre il Chelsea di Comte continua a volare, un altro allenatore italiano è in grande difficoltà, Claudio Ranieri. Il Leicester perde in casa contro l’Everton, terza sconfitta nelle ultime cinque partite, e vede ridursi a soli tre punti il margine di vantaggio sulla zona retrocessione. Altro allenatore italiano in difficoltà è Walter Mazzarri, che dopo due sconfitte consecutive pareggia in casa con il suo Watford contro il Crystal Palace. Per completare il programma della 18esima giornata mancano ancora Liverpool-Stoke e Southampton- Tottenham. I reds di Klopp giocheranno martedì sera ad Anfield Road, mentre mercoledì sarà la volta degli Spurs di Pochettino.

  •   
  •  
  •  
  •