Premier League: il Liverpool si suicida in casa, Conte prova la fuga [VIDEO]

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui
klopp.liverpool.indicazione.2015.16.750x450

Premiel League, il Liverpool sconfitto in casa

Il Liverpool di Jurgen Klopp si suicida in casa e viene sconfitto dal Bournemouth al termine di una partita rocambolesca. Ora il Chelsea capolista, vittorioso ieri sul campo del City, si ritrova con 4 punti di vantaggio sulle dirette insegutrici in Premier League. Partita d’altri tempi quella di Anfiel Road, nella quale i reds fanno e disfanno. Dopo il doppio vantaggio in soli 22′ firmato da Mane e Origi succede di tutto. Dapprima gli ospiti accorciano le distanze grazie al rigore di Wilson al 56′ e poi Liverpool riallunga grazie alla rete di Can 64′. Quando siamo ormai al 76′ però succede l’impensabile, con il Bournemouth capace di riportarsi sotto con Fraser al 76′ e di pareggiare due minuti dopo con Cook. Ma non è finita, in pieno recupero arriva il gol di Ake, che fiissa il risultato sul 3-4. Incredibile ad Anfield!

Premier League, Liverpool superato anche dall’Arsenal

L’inaspettata sconfitta del Liverpool, oltre a permettere al Chelsea di allungare in classifica, vede i reds sopravanzati anche dall’Arsenal, vittoriosa ieri sul campo del West Ham. Al momento la classifica aggiornata della Premier League dopo 14 giornate vede il Chelsea primo con 34 punti, seguito dall’Arsenal con 31 e dalla coppia formata da Liverpool e Manchester City ferma a 30. In coda perde ancora il Leicester di Ranieri che ora si trova con soli 2 punti di vantaggio sul Sunderland terz’ultimo.

 

https://www.youtube.com/watch?v=iyBqzebE5Zs

 

 

  •   
  •  
  •  
  •