Doppietta Higuain e terzo posto per il Napoli

Pubblicato il autore: Armando Cortese Segui

Gonzalo Higuain

Grazie ad una doppietta di Gonzalo Higuain il Napoli batte 2-1 il Genoa nel posticipo della ventesima giornata di campionato (prima del girone di ritorno), conquista tre punti preziosi per la classifica e si regala il terzo posto in solitaria a quota 36, scavalcando Lazio e Sampdoria e mantenendo la Fiorentina a distanza di sicurezza. San Paolo in festa già al 7′ minuto di gioco: el Pipita, in posizione irregolare, é lesto a ribattere in rete la corta respinta di Perin su tiro di Callejon. Gli uomini di Benitez creano, ma sciupano due ottime occasioni con De Guzman: sul finire del primo tempo l’olandese, lanciato a rete, alza un pallonetto sulla traversa e poi, ad inizio ripresa, supera il portiere dei grifoni ma é Burdisso a salvare in scivolata. Il Genoa si difende, non demorde e al 56′ trova il gol del pareggio con Iago Falque. Callejon, ancora pericoloso, colpisce la traversa, ma Higuain, sempre lui, raddoppia dal dischetto trasformando un rigore contestato (leggera spinta di Kucka sullo stesso argentino). I rossoblu recriminano ma non demeritano, incassano la sconfitta ed allungano a sei la striscia di partite senza vittoria. Il Napoli sorride, il San Paolo canta e si gode un super Higuain, decisivo e mai domo, al 12° centro stagionale (uno in meno dello juventino Tevez). Raggiante Benitez a fine gara: “Abbiamo avuto occasioni per fare più gol. Dobbiamo essere più cinici nell’area avversaria e migliorare la fase difensiva per concedere meno gol. Comunque stiamo crescendo sotto tutti i punti di vista. Vogliamo il secondo posto, ma non sarà facile. E’ uno stimolo per noi”. La Roma e Garcia sono avvertiti.

  •   
  •  
  •  
  •