Lotito: “Balotelli? Adesso tutti vogliono venire alla Lazio”

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

22012015-presentazione-lotito-mauricio-01-800x400

In occasione della conferenza stampa di presentazione del nuovo acquisto Mauricio, arrivato in prestito dallo Sporting Lisbona, il presidente della Lazio Claudio Lotito ha parlato di progetti e futuro del club biancoceleste. Molti gli argomenti affrontati da Lotito, tra cui le ultime voci di mercato. “Balotelli? Quando sono arrivato io i giocatori scappavano tutti, adesso la Lazio è diventata una delle squadre più ambite. In ogni caso, la Lazio non fa la collezione delle figurine, ma prende giocatori funzionali ai propri parametri e alle proprie regole. Con Hoedt abbiamo trovato l’accordo per giugno. Abbiamo trattato con l’Az Alkmaar con grande rispetto reciproco e correttezza, ma non esistevano le condizioni per anticipare l’arrivo del giocatore a gennaio”.
Lotito ha parlato anche del campionato e degli obiettivi che la Lazio si pone di raggiungere. “Non sono abituato a fare proclami, dipende da molti fattori imponderabili. Purtroppo non abbiamo raccolto quanto meritavamo nelle ultime partite, ma la Lazio ha la possibilità di confrontarsi con tutti. Se fatturassimo 300 milioni all’anno come altri club vinceremmo tutto. Abbiamo ottenuto grande consenso interno e a livello di istituzioni, purtroppo manca ancora quello interno. In ogni caso, la società è in grande crescita”.

  •   
  •  
  •  
  •