Probabili formazioni Udinese – Juventus : Vidal infortunato, Pereyra o Coman?

Pubblicato il autore: Simone Cerroni Segui

formazioni Juventus Udinese

Non importano i sette punti di vantaggio sulla Roma, neanche l’accesso alla semifinale di Coppa Italia. La Juventus di Allegri ha fame di vittorie e non ama adagiarsi sugli allori: va  come un rullo compressore. Quindi avanti il prossimo. Prosegue la preparazione in vista della 21esima giornata di campionato, la seconda di ritorno, che vedrà in campo la formazione bianconera contro l’Udinese di Stramaccioni. JUVENTUS VIDAL OUT, IN CAMPO PEREYRA COMAN – Una partita che vedrà la Vecchia signora orfana di Vidal, rientrato da Parma con un lieve trauma contusivo-distorsivo al ginocchio destro. Il cileno sarà costretto a saltare la partita al Friuli e molto probabilmente anche il big match contro il Milan. A Udine mancherà anche un altro anello della catena mediana della Juve causa squalifica: Claudio Marchisio. E allora spazio A Peryra e Coman.  In cabina di regia torna Pirlo che ha finalmente smaltito l’influenza. Allegri conferma la difesa a tre con Caceres, Bonucci e Chiellini. Lichtsteiner verrà fatto avanzare in mediana con Pereyra, a sostituire Vidal, Coman e Evrà. Le opzioni si sono Padoin o Pepe. Infine in attacco consueto duello Morata-Llorente per affiancare Tevez. Riscaldamento tecnico, torello e tattica: la Juventus si è allenata questa mattina a Vinovo.  Oggi al centro dell’allenamento i meccanismi di gioco: possesso e circolazione palla, infine partitella. Vidal, dopo il trauma al ginocchio destro si è allenato in palestra. FORMAZIONE JUVE (4-3-1-2) – Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Pereyra, Pirlo, Pogba; Coman; Tevez, Llorente. UDINESE STRAMACCIONI CERCA L’IMPRESA –  L’Udinese arriva alla pratita da due pareggi e una vittoria contro l’Empoli. La squadra friulana è ferma al nono posto a 27 punti. La stagione fin’ora è stata caratterizzata da alti e bassi, complici anche i numerosi infortuni di giocatori importanti. Anche contro la Juve continua l’emergenza nella rosa: indisponibili infatti Badu, Wague, Evangelista e Zapata impegnati con le rispettive Nazionali, oltre a Domizzi e Geijo infortunati. Sarà assente anche il greco Konè, fermato dal giudice sportivo per tre giornate dopo aver appoggiato entrambe la mani sul petto del Direttore di gara, spingendolo leggermente, nella partita contro i toscani. In mezzo al campo contro la Juve senza il suo guerriero, Vidal, spazio a Bruno Fernandes, ma restano vive le candidature del giovane Hallberg e del ristabilito Pinzi. In attacco come al solito attenti a quei: Thereau e Di Natale. FORMAZIONE UDINESE (3-5-2) – Karnezis; Piris, Danilo, Heurtaux; Widmer, Allan, Guilherme, Fernandes, Gabriel Silva; Thereau, Di Natale. All.: Stramaccioni.

Leggi anche:  Un Immobile infinito...

 

 

  •   
  •  
  •  
  •