Torino, presentato Maxi Lopez: “Contento di aver iniziato così bene”

Pubblicato il autore: Giovanna Olita Segui

Ha già conquistato i suoi nuovi tifosi segnando il gol vittoria contro il Cesena ma Maxi Lopez, neo acquisto del Torino, non era stato ancora presentato ufficialmente. Oggi ha incontrato, nella sala stampa dello stadio Olimpico, i media per la sua presentazione. “Sono contento di aver iniziato così bene – ha esordito il giocatore -. Torino è una piazza storica e il Toro è gemellato con il River, la mia squadra del cuore. E’ stata una trattativa semplice, sapevo che il club mi voleva e ho accettato subito”. Inevitabile poi toccare l’argomento Inter: domenica a San Siro infatti si troverà davanti i nerazzurri, la squadra del suo “rivale” (per lo meno in amore) Icardi. “Per me non sarà un derby – ha commentato -, ma una sfida delicata. Dobbiamo portare a casa un risultato utile. La squadra è carica, stiamo lavorando molto e non vogliamo sbagliare”. L’attaccante ha poi anche parlato del suo nuovo tecnico, elogiandolo: “Ventura è uno dei pochi allenatori in Italia a proporre calcio, prepara le partite nel dettaglio”. Infine, la spiegazione di quella particolare esultanza dopo il gol contro il Cesena: “il gesto della gallina è nato al River, proprio perché la gallina è il simbolo della squadra. Inoltre è un’esultanza che piace ai miei figli e sono contento di averla potuta fare di nuovo”.

Leggi anche:  Inter, Eriksen a un passo dall'addio? Una big italiana è pronta ad accoglierlo a un prezzo 'scontato'...
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: