Voti Fantacalcio, pagelle Gazzetta: top e flop 19a giornata Serie A

Pubblicato il autore: Daniele Celli Segui

Voti Fantacalcio pagelle Gazzetta 19a giornata Serie A top flop

Voti Fantacalcio della Gazzetta dello Sport per la 19a giornata di Serie A, per i quali abbiamo evidenziato le pagelle top e flop dei protagonisti (in positivo e in negativo) del week-end appena passato. Sorridono i giocatori della Juventus, sempre più capolista e ora con 5 punti di margine sulla Roma, che dopo il pari di Palermo teme anche l’inserimento del Napoli, vittorioso sulla Lazio grazie ad un acuto di Higuain.

Voti Fantacalcio Serie A (19a giornata), i top di Gazzetta

I top di giornata sono senza dubbio, come dicevamo, i giocatori della Vecchia Signora, a cominciare da Tevez e Pogba che con i loro gol hanno impreziosito l’ennesima prova eccezionale: 7,5 il voto della Gazzetta in pagella, che nel primo caso si trasforma in 13,5 per il Fantacalcio (doppietta) e nel secondo 10,5. L’Inter non brilla ad Empoli, ma Handanovic evita il peggio (7,5 per lui, più un punto di imbattibilità), mentre in casa Milan solo Bonaventura (6,5) prende la sufficienza, a seguito del crollo con l’Atalanta che si gode un Denis (7) tornato ad essere decisivo e un Moralez (7,5) da brivido. Stesso voto per Gonzalo Higuain, eroe di Roma, così come per il granata Quagliarella, il friulano Allan e il neroverde Berardi. Brilla la Sampdoria e i voti Fantacalcio di Gazzetta non lo nascondono: 7,5 in pagella per Eder e mister Mihajlovic. Joaquin e Babacar spingono la Fiorentina verso il secondo successo consecutivo molto sofferto, ricompensati con tre punti e un 7 pieno.

Leggi anche:  Errori in Juve-Inter, all'estero polemiche e risate

Pagelle Serie A 19a giornata, voti Fantacalcio flop

Cominciamo da romane e milanesi (raccolti 2 punti su 12, in quattro) per raccontarvi i flop della 19a giornata di Serie A secondo i voti Fantacalcio della Gazzetta dello Sport. Le pagelle della Lazio penalizzano Radu con un secco 4 e lo etichettano come peggiore del fine settimana assieme al rossonero Menez, al veronese Rodriguez e a Jansson del Torino. In casa Milan, Cerci (4,5) in un tempo dimostra di essere totalmente cambiato rispetto al talento granata di un anno fa. Negli anticipi hanno deluso i giallorossi Astori e Iturbe (voto 5 ad entrambi) e le tre punte interiste: 5 anche per Palacio, Icardi e Podolski, che non hanno saputo far male all’Empoli. L’Udinese paga le brutte prestazioni di Gabriel Silva e Kone (altri due 5), mentre nel Parma hanno tutt’altro che brillato Lodi, Rispoli, Palladino e Gobbi, quattro 5 nei voti Fantacalcio di Gazzetta dello Sport. Chiudiamo le valutazioni flop sulla 19a giornata di Serie A con le lacune presenti nel reparto difensivo del Cesena, dove Magnusson si rimedia un 4 e Krajnc e Leali mezzo voto in più.

  •   
  •  
  •  
  •