Cagliari Inter, si gioca lunedì al Sant’Elia: in campo anche Ekdal, castigamatti all’andata (VIDEO)

Pubblicato il autore: Giovanna Olita Segui

Sarà un weekend di campionato molto lungo: iniziato ieri con la vittoria della Juventus sull’Atalanta, si concluderà lunedì con il match Cagliari Inter (fischio d’inizio previsto per le 21:00). Partita non scontata quella del Sant’Elia. Considerata la propensione al gol delle due squadre, potrebbe regalare emozioni. Basta ricordare il match del girone d’andata giocata a San Siro che terminò 4-1 per il Cagliari, con un’insolita tripletta di Ekdal, vero incubo dei nerazzurri.

Su 35 precedenti giocati in casa contro l’Inter, il Cagliari ha ottenuto 6 vittorie, 18 pareggi e 11 sconfitte. Da qualche anno però il Sant’Elia è diventato un tabù per i nerazzurri che non vincono dal 2010-2011 quando la partita terminò 1-0 grazie a un gol di Eto’o

Il Cagliari deve puntare alla vittoria se vuole allontanare l’incubo retrocessione. Con i tre punti i rossoblù raggiungerebbero a quota 23 l’Atalanta che ieri ha perso allo Juventus Stadium. Ancora dubbi sulla formazione casalinga. Zola potrebbe far giocare M’Poku dal primo minuto e Murru al posto di Avelar (che nelle ultime partite non ha convinto). In attacco probabilmente vedremo ancora il neo acquisto Cop, che in campo ritroverà i suoi connazionali Kovacic e Brozovic ma avverte: “Siamo amici, ma lunedì notte godrei da matto a batterli”.

  •   
  •  
  •  
  •