Cesena Juventus: Barzagli con la primavera. Le statistiche del match

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

Andrea Barzagli

A poco più di 48 ore dalla sfida di campionato che si giocherà all’Orogel Stadium domenica sera alle 20:45 Cesena Juventus comincia ad entrare nel vivo. I bianconeri nella giornata di ieri hanno affrontato un allenamento mattutino a base di tattica, esercizi di possesso e circolazione palla ed infine la classica partitella del giovedì. Le buone notizie arrivano dall’infermeria: Caceres, Matri e Romulo hanno svolto un allenamento differenziato e Barzagli ha saltato la seduta perché nel pomeriggio ha giocato un’amichevole con la Primavera. Lavoro personalizzato, invece, per lo squalificato Tevez che sta sfruttando lo stop forzato per aumentare leggermente i carichi di lavoro, rientrerà comunque in gruppo lunedì.

Ma Cesena Juventus non è fatta solo di campo ma anche di numeri. Le statistiche, naturalmente, sorridono alla Vecchia Signora: su 12 partite disputate prima alla “Fiorita” , poi al “Manuzzi” e infine all’”Orogel Stadium” il bilancio è di 5 vittorie, 6 pareggi e una sconfitta. Unica certezza è comunque il gol, presente in 11 dei 12 match giocati a Cesena (unica eccezione lo 0-0 capitato nel 1988). Allargando un po’ lo sguardo ed includendo nella statistica anche le partite giocate a Torino si arriva ad un totale di 25 match, 13 dei quali vinti dalla Juventus, che ha tra l’altro segnato complessivamente la bellezza di 46 reti. L’arbitro designato per Cesena Juventus è il signor Carmine Russo di Nola mentre i guardalinee sono Meli e Paganessi. I Giudici di porta sono Tagliavento  e Gavillucci. In ultimo, il quarto uomo è De Luca. L’arbitro campano ha diretto in totale 105 partite di serie A, di cui solamente 7 con i bianconeri in campo. Nell’annata sportiva 2014\2015 la Vecchia Signora ha incrociato Russo nelle sfide con il Parma e con il Chievo.

  •   
  •  
  •  
  •