Genoa Parma rinviata, arriva la conferma della Figc

Pubblicato il autore: Alice Smiroldo Segui

genoa parma
Genoa Parma, partita valida per la 25^ giornata di Serie A è stata rinviata, è da poco arrivata la notizia ufficiale dalla Figc. Così come è successo la scorsa settimana per la partita contro l’Udinese, i guai della società giallblu continuano a creare problemi non indifferenti per il proseguimento del campionato.
Lo stesso Tavecchio si è assunto la piena responsabilità della decisione presa:”Domenica il Parma non gioca, è un fatto grave ma mi assumo la responsabilità di questa scelta“, ha spiegato il presidente. “Domenica scorsa è stata rinviata la partita perché i giocatori non volevano giocare a porte chiuse. Non ho voluto mortificarli. Poi non sono stati fatti i passi che avevo auspicato. Nessuno ha presentato i libri in tribunale, quindi non si è aperta una procedura fallimentare e non si è ancora potuto iniziare un esercizio provvisorio per aiutare il Parma. La Lega di A si è detta disponibile ad aiutare un soggetto credibile, che può essere solo il Tribunale“.
Poi le parole che deresponsabilizzano la Federazione di cui è il massimo rappresentante: “Il Parma è allo sbando, ma la Figc non ha nessuna responsabilità per il default del club né per quello che è accaduto dall’estate scorsa a oggi. In questo momento nessuno può dare un euro ad una società che sta fallendo, ma non è ancora fallita. Quindi, considerato lo stato d’animo dei calciatori, valutata la richiesta dell’Aic e dell’associazione degli allenatori, rinviamo la partita con il Genoa, ma sarà l’ultima volta“.
La decisione di rinviare Genoa Parma è stata presa da Tavecchio dopo le proteste espresse dai giocatori del Parma: Lucarelli già di prima mattina aveva annunciato l’idea dei giocatori di scioperare in vista del match a Marassi, poiché non c’erano le condizioni giuste per scendere in campo.
Nel corso di questa mattina, inoltre,  Lucarelli, Donadoni, Mirante e Gobbi erano stati in Procura per un incontro con il pubblico ministero in quanto persone informate dei fatti.
Lo stesso Lucarelli ha poi rilasciato, all’uscita della Procura, queste dichiarazioni :”Abbiamo avuto l’appoggio della Serie A: non possiamo fare altro che ringraziare tutti. Manenti non è colpevole. Ghirardi? Lo invito a tornare. Tra i responsabili c’è anche Leonardi perché è lui che gestiva la società. Manenti? Vediamo se riesce a fornire garanzie“.
Genoa Parma dunque è stata rinviata, la data sarà probabilmente decisa nei prossimi giorni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,