Goal line technology, il 13 febbraio il sì della legacalcio

Pubblicato il autore: Filippo Baldi Segui

IMG_0245.JPG

Goal line technology, già dalla prossima settimana potrebbe arrivare il sì dai vertici del calcio italiano.

Il consiglio di lega riunitosi oggi, con il ritardo che ha scatenato l’ironia di Agnelli, ha deciso di fissare per il tredici febbraio un’assemblea che avrà come ordine del giorno l’introduzione della goal line technology sul modello inglese con la probabile cancellazione degli arbitri di porta. Secondo le indiscrezioni filtrate i presidenti sarebbero pronti a farsi carico delle spese derivanti dall’introduzione della goal line technology e voteranno dunque per la sua introduzione.

Al consiglio di lega però non si è parlato solo di questo: sono infatti state decise le date di inizio e fine del campionato 15/16 che si aprirà il 23/08/15 e si concluderà il 15/05/16. La decisione di anticipare la chiusura e gli impegni in coppa Italia deriva dalla richiesta di Antonio Conte in vista degli europei 2026 che è dunque stata accolta. Il prossimo venerdì potrebbe dunque essere il giorno buono per vedere finalmente introdotta anche in Serie A la tanto agognata goal line technology di cui si fa un gran parlare.

Polemiche infine sugli oltre centomila euro spesi dalla federazione per acquistare oltre ventimila copie del nuovo libro di Tavecchio. Il presidente ha risposto irritato alle domande dei giornalisti sulla questione ma Gelli, deputato PD ha richiamato Delrio, sottosegretario allo sport a fare chiarezza sulla vicenda .

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: