Inter, Icardi: “Nessuna esultanza? Una scelta presa col mio procuratore”

Pubblicato il autore: Giuseppe Pontoriere Segui

icardi

 

Mancini dice che sbaglio a non esultare? Può essere, se lo dice lui che ha fatto tanti gol. Ma ne ho parlato col mio procuratore e abbiamo scelto di fare così, vediamo nelle prossime partite”. Queste le parole dell’attaccante dell’Inter  Mauro Icardi riguardo la mancata esultanza per la doppietta siglata nella sfida Inter-Palermo di Domenica scorsa. Il giocatore argentino è a quota 13 gol in serie A e sembra proprio non volersi fermare: “Voglio portare l’Inter in alto. Venti goal? Dobbiamo giocare tutti bene, non solo io…“. Riguardo al rinnovo Icardi sembra dirsi fiducioso avendo avuto rassicurazioni al riguardo da parte del suo agente, anche se è arrivata una ricca offerta da parte della Juve…

  •   
  •  
  •  
  •