Inter, Ausilio punge Juve e Milan: “Noi un altro stile”

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

ausilio juve milan

Come un fulmine a ciel sereno arrivano le parole del ds dell’Inter Piero Ausilio che, in occasione della consegna del premio TMW Awards, è intervenuto sulla polemica tra Juventus e Milan relativa al gol di Tevez, con tanto di comunicati stampa: prima il tweet di Galliani che lamentava un’interferenza della Juve nella diffusione delle immagini televisive della rete dell’argentino (secondo il dirigente rossonero, in sospetto fuorigioco), poi la replica bianconera affidata a un comunicato ufficiale  e la successiva controreplica rossonera. Ausilio interviene a stemperare i toni e al contempo prendere le distanze dalle due rivali storiche: “”Quando si parla di Milan e di Juventus, sbagliano sempre entrambi ma non bisogna mai scordare il rispetto che all’Inter c’è e che mai perderemo. Nè quando vinciamo nè, come oggi, quando le cose si fanno più difficili”. “Non bisogna mai perdere lo stile – continua il dirigente nerazzurro – Noi all’Inter lo abbiamo e mai lo perderemo, anche adesso che siamo in difficoltà. L’Inter ha il suo stile, l’ha sempre avuto. Parliamo di partite finite, in questo caso: finita la gara, cerco sempre di tenere i toni giusti, il rispetto, cerco sempre di pesare quel che uno dice davanti alla televisione e dunque davanti a chi ascolta e vede. Non bisogna mai dare il cattivo esempio”.

Poche parole ma eloquenti che probabilmente non chiuderanno la querelle e nel frattempo scatenano la discussione sul web: si aspetta la risposta di Juve e Milan nelle prossime ore…

  •   
  •  
  •  
  •