Inter: Osvaldo prossimo numero 10 del Boca!

Pubblicato il autore: TonyR Segui

osvaldo boca junior

Si arricchisce di un nuovo episodio la vicenda Inter Osvaldo. Quando tutto ormai sembrava finito, o meglio, sembrava quasi deciso sul futuro del bomber italo-argentino, c’è stato da prima il rifiuto da parte di Osvaldo a trasferirsi alla corte di Cagliari, Torino, Galatasaray o in MLS, e poi la ripicca da parte dei nerazzurri, decisi ad evitare una cessione in questa sessione di mercato alle nemiche storiche Milan e Juventus, destinazioni gradite all’attaccante. Ma il Corriere dello Sport, oggi, ha rivelato una clamorosa indiscrezione: il Boca Junior avrebbe offerto la maglia numero 10 ad Osvaldo.

Facciamo un passo indietro e mettiamo un po’ di ordine a quanto accaduto. L’Inter domenica sera, in accordo con Osvaldo, era convinta di aver trovato una soluzione: l’attaccante era disposto a rinunciare alla causa, ad accettare una multa salata e, dopo aver risolto consensualmente il contratto, sarebbe rientrato al Southampton per essere poi girato ad un’altra società. Lunedì, invece, un nuovo cambio di scenario: Osvaldo ha spiegato che non se ne voleva andare, che aveva ancora voglia di essere utile all’Inter e che confidava nella possibilità di farsi perdonare da Mancini. Il tecnico di Jesi, però, non intende perdonare e anzi Osvaldo ha rischiato di imbarcarsi in una causa con pene milionarie. L’Inter ha pronti i testimoni che ricostruiranno i fattacci accaduti negli spogliatoi di Torino dopo il match di Befana contro la Juventus e le successive inadempienze del giocatore, con allenamenti saltati e “giustificati” con sms inviati ad un fisioterapista. Il collegio arbitrale privato che giudicherà la vicenda non è ancora stato costituito: sia l’Inter che gli avvocati di Osvaldo hanno scelto i rispettivi componenti, manca solo il presidente che sarà indicato dal presidente del Tribunale di Milano.

Ecco poi il clamoroso retroscena: secondo quanto riportato dalla stampa argentina Clarin e Olè, il Boca Juniors, squadra di cui Osvaldo è tifoso, gli avrebbe offerto la maglia numero 10 per tentarlo e convincerlo a trasferirsi in Argentina per almeno sei mesi, con la prospettiva poi di giocare insieme al suo amico Carlos Tevez, in scadenza di contratto con la Juventus a giugno 2016.

  •   
  •  
  •  
  •