Milan, Berlusconi chiama Inzaghi: “Ti do tempo e fiducia”. Domani la presentazione dei nuovi acquisti (diretta Milan Channel)

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

Il presidente rossonero ha voluto chiarire le parole di ieri direttamente con l’allenatore e Galliani: “Diamo tempo e fiducia ad Inzaghi”. Domani alle 16.00 presentazione di Destro, Antonelli, Bocchetti e Paletta (in diretta su Milan Channel).

berlusca superpippo

Hanno fatto discutere le parole rilasciate ieri da Silvio Berlusconi a margine dell’insediamento del Presidente della Repubblica Mattarella. La frase “speriamo che Inzaghi maturi presto” aveva lasciato adito a diverse interpretazioni, compresa, addirittura, quella di un licenziamento del tecnico rossonero nel giro di qualche settimana, oppure l’arrivo a giugno di Antonio Conte, furioso per il caso-stage in Nazionale.
Come riporta Marco Nosotti di Sky Sport, lo stesso Silvio Berlusconi ha voluto chiarire telefonicamente il senso della sua frase, sia con il tecnico Filippo Inzaghi, che con l’amministratore delegato Adriano Galliani. “Diamo tempo e fiducia ad Inzaghi” avrebbe ribadito il presidente rossonero nella doppia telefonata di quest’oggi.
Insomma, tutto lascia credere che la strada del Milan e di Inzaghi andrà di pari passo da qui fino a giugno, quando andranno tirate le somme sia dal punto di vista della società che da parte dello stesso Inzaghi. Un arrivo di Conte sulla panchina rossonera, comunque, non sarebbe così impossibile, visto che già la scorsa estate il tecnico ex Juve aveva accettato l’offerta rossonera (parola, o meglio, cinguettio di Di Marzio).

Intanto domani sarà giorno dei nuovi acquisti. Mattia Destro, Salvatore Bocchetti, Gabriel Paletta e Luca Antonelli, i volti nuovi del mercato rossonero, verranno presentati domani dalle ore 16,00 presso Casa Milan e la presentazione sarà trasmessa in diretta su Milan Channel.
Due dei nuovi acquisti del mercato di Gennaio, Destro e Bocchetti, hanno già esordito con la maglia del Milan nel posticipo di domenica scorsa contro il Parma, mentre Antonelli e Paletta saranno inseriti gradualmente nel gruppo rossonero, anche se un loro impiego già sabato sera contro la Juventus appare probabile, sopratutto per il laterale ex Genoa.
Chi non ci sarà sicuramente è Mattia Destro, fermato dal giudice sportivo per un turno dopo aver ricevuto la quarta ammonizione del suo campionato, nel suo primo match con la maglia del Milan.

  •   
  •  
  •  
  •