Milan Inzaghi, Berlusconi conferma Pippo

Pubblicato il autore: Alice Smiroldo Segui

milan inzaghi Milan Inzaghi è un binomio che continuerà ad esistere, almeno fino al termine del campionato. Il presidente Berlusconi ha infatti ribadito la sua fiducia nell’allenatore scelto a inizio stagione.
Ieri pomeriggio si è tenuto ad Arcore un vertice tra Berlusconi e l’amministratore delegato Galliani, durante il quale il patron rossonero non ha nascosto il suo disappunto per la stagione fino ad ora disputata. Il 2015 del Milan, infatti, non è certo cominciato nel migliore dei modi. I numeri parlano chiaro: in 7 partite i rossoneri hanno rimediato quattro sconfitte (con Sassuolo e Atalanta a San Siro, con Lazio e Juventus fuori casa), due pareggi con Torino ed Empoli e una sola vittoria contro il fragile Parma. Cinque punti sono un bottino magrissimo (La media punti del 2015 è da Serie B) per chi, a inizio campionato, puntava a rientrare nell’Europa delle big. Senza contare poi l’uscita dalla Coppa Italia, trofeo che, in caso di vittoria, avrebbe almeno consentito l’accesso all’Europa League.
In molti avevano dato per spacciato il tecnico, ma il rapporto Milan Inzaghi sembra essere destinato a durare, come confermato dal presidente Berlusconi che ha concesso a Pippo tutti le attenuanti  del caso: il tecnico ha certamente le sue responsabilità, ma è innegabile che la squadra sia costantemente flagellata da infortuni, ultimissimi in ordine cronologico Paletta e Alex, e che sia spesso penalizzata da errori individuali causati da calciatori non all’altezza della maglia che indossano. Ha quindi la fiducia del Milan Inzaghi, salvo clamorosi colpi di scena o sconfitte eclatanti nelle prossime gare, in primis quella con il Cesena, squadra tenace che ha saputo creare difficoltà a Juventus e Lazio.
Avanti almeno fino a giugno, quindi, e non si esclude che in caso di ripresa della squadra il contratto che lega Milan Inzaghi fino al 2016 non venga rispettato e Pippo rimarrà al timone anche la prossima stagione.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Udinese: streaming e diretta TV Sky o DAZN?
  •   
  •  
  •  
  •