Muriel: “Tra poco sarò al 100%”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri

 

Luis Muriel

Luis Muriel assieme ad Eto’o è stato l’acquisto più rilevante della campagna acquisti invernale: l’attaccante colombiano, malgrado non sia ancora al top, ha già segnato all’esordio in maglia blucerchiata a Verona contro il Chievo. Peccato però che la sua rete abbia portato zero punti. Muriel non è ancora al top della forma, ma negli ultimi giorni ha sta lavorando sodo per tornare al top: “Ogni giorno sto migliorando, da tre mesi non facevo una partita – ha dichiarato Muriel a SampTv- ho giocato queste ultime due e sto trovando la migliore condizione. Spero di dare tante soddisfazioni alla squadra e alla gente che mi ha voluto qui e che ancora continua a darmi dimostrazioni di affetto e di stima. Voglio ripagare tutti loro con il calcio “.
L’attaccante colombiano ha poi parlato della prossima sfida contro l’Atalanta: “In casa è sempre un avversario fortissimo, non sarà una partita facile. Le nostre assenze peseranno molto perchè sono giocatori molto importanti per la rosa, ma sono sicuro che quelli che giocheranno daranno il massimo per coprire le squalifiche dei mie compagni”.
Muriel ha infine ha espresso ottime parole verso i suoi compagni di reparto: ” Con loro mi sto trovando molto bene,  sono dei campioni e quando giochi con giocatori del genere è più facile trovare l’intesa perchè gli dai una palla brutta e te la ridanno bellissima, così è più facile giocare”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Salernitana: doppia scelta in difesa, ecco il favorito per gennaio