Rinnovo Mauri ad un passo: il capitano della Lazio prolungherà fino al 2017

Pubblicato il autore: Federica Sala Segui

Rinnovo Mauri

Il futuro di Stefano Mauri sembra sempre più biancoceleste: come riporta Il Messaggero, la Lazio sarebbe soddisfatta delle prestazioni del suo capitano, il quale sembra quindi essere ad un passo dal prolungamento del contratto fino al 2017.

Mauri ha iniziato questa stagione con bene in mente la promessa fatta da Lotito: buone prestazioni avrebbero portato al rinnovo del contratto, in scadenza il prossimo giugno. Il capitano della Lazio non ha deluso le aspettative del presidente, anzi è stato fin ora protagonista di un’ottima stagione con 17 presenze e ben 7 reti, di cui una nell’importantissimo derby di inizio gennaio contro la Roma. Cifre non da poco, se si tiene conto dell’età del giocatore (35 anni compiuti a gennaio). La società non ha quindi motivi per negargli il rinnovo Mauri dovrà ora decidere se legarsi per altri due anni alla Lazio o no, e molto dipenderà dalle offerte che arriveranno dalla MLS americana.

Più complicata invece la situazione di Ledesma: la società sembra intenzionata a proporgli un rinnovo annuale o biennale, abbassando però l’ingaggio del giocatore, attualmente di 1,3 milioni di euro. Se il centrocampista non accetterà le condizioni imposte dal club biancoceleste, e se non si riuscisse quindi ad arrivare ad un accordo, Ledesma potrebbe volare verso altri lidi: stando alle ultime voci di mercato il giocatore sembra interessare a club italiani come la Fiorentina e l’Inter, oltre che a qualche club della MLS americana.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: