Sassuolo, il Barça tenta Zaza

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

simone zaza

Sabato al Mapei Stadium, nell’anticipo con la Fiorentina di Montella, in tribuna c’era pure Ariedo Braida, ex direttore del Milan, ora al Barcellona. L’ex dirigente rossonero, ha seguito la partita, per visionare i principali due talenti del Sassuolo, Simone Zaza e Domenico Berardi, che stanno facendo sognare i tifosi neroverdi, con gare soddisfacenti e risultati che portano ad una salvezza quasi certa e perché no, ad un occhio all’Europa League. Sabato però la Fiorentina, si è imposta per tutti i novanta minuti. Zaza, ricordiamo, era quasi un giocatore della Juve ma il calciatore, preoccupatosi della poca considerazione che avrebbe rischiato in bianconero, si è rifiutato di trasferirsi a Torino. Ora che ha gli occhi catalani addosso, chissà che cosa deciderà a fine stagione l’attaccante della Nazionale.

  •   
  •  
  •  
  •