Statistiche Lazio Palermo: i numeri favoriscono i biancocelesti, ma domenica sarà spettacolo…

Pubblicato il autore: Carmine Errico Segui

statistiche lazio palermo

Statistiche Lazio Palermo: numeri e curiosità
Quindici vittorie, cinque pareggi e solo quattro sconfitte  nelle sfide casalinghe, l’ultima della quali risalente alla stagione 2007-08. Le statistiche Lazio Palermo regalano pochissimi dubbi: domenica alle ore 15.00, presso lo stadio Olimpico di Roma, i padroni di casa non dovrebbero avere grosse difficoltà a battere la squadra sicula.  In totale i precedenti in Serie A tra Lazio e Palermo parlano di 49 incroci: 22 vittorie per i biancocelesti, 11 pareggi e 17 sconfitte. Si prevede un match piuttosto spettacolare che potrebbe regalare molti gol perché il Palermo ha la terza difesa più perforata della Seria A in trasferta (24 reti, peggio di lui hanno fatto solo il Parma e il Verona) mentre i capitolini hanno il terzo miglior attacco del campionato italiano. Tra i giocatori capitolini l’eterno Klose ha realizzato due gol ai siculi nei suoi tre precedenti, stesse marcature per Antonio Candreva che ha però incrociato i rosanero per nove volte in campionato. Anche Stefano Mauri, che tornerà in campo proprio domenica pomeriggio, ha trovato la via del gol contro la squadra allenata da Iachini, ma quella marcatura è data 31 ottobre 2004, quando vestiva la maglia dell’Udinese. Due marcature e un assist, invece, per Marco Parolo che è imbattuto contro i palermitani da sei partite (4 vittorie e due pareggi), la sua unica sconfitta risale alla tredicesima giornata del campionato 2010-11 quando vestiva la maglia del Cesena. Le statistiche Lazio Palermo non sorridono, invece, a Federico Marchetti: 14 gol subiti in 8 precedenti, una media di 1.75 reti a partita, inferiore solo ai suoi numeri contro il Milan (16 reti in 9 gare, media di 1.77) e il Genoa (21 reti subite in 10 gare, 2.1 di media).

Anche Stefano Sorrentino, estremo difensore del Palermo, ha una media di reti subite contro la Lazio molto simile a quella del suo collega-avversario contro i rosanero: 1.7 reti subiti a gara per un totale di 17 in 10 precedenti. Ha fatto peggio solo con le Milanesi e contro l’Empoli delle attuali squadre facenti parte della Serie A. Negativi anche i precedenti del baby-talento Dybala: mai vittorioso in 3 incroci anche se è riuscito a trovare una volta la via del gol. Una marcatura anche per il capitano palermitano Edgar Barreto contro la Lazio, ma in nove precedenti ha vinto solo una volta, quella in cui ha segnato: era il 19 febbraio del 2012 e la partita terminò con un netto 5-1 per i siculi ed è anche l’ultima vittoria della squadra isolana contro gli avversari di domenica. Le statistiche Lazio Palermo sorridono, quindi, ai padroni di casa ma una sola cosa è certa: domenica all’Olimpico lo spettacolo è assicurato perché si troveranno di fronte due delle squadre che offrono il più bel calcio della Serie A.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,