107 anni di Inter, gli auguri delle leggende nerazzurre

Pubblicato il autore: Carlo Perigli Segui

107 anni107 anni, tanto è passato dalla sera del 9 marzo 1908, quando, al ristorante “L’Orologio” di Milano, 44 ex dirigenti dell’allora Milan Football and Cricket Club, fuoriusciti in seguito al divieto imposto dal club verso i giocatori stranieri, fondarono l’Inter. 107 anni costellati da grandi vittorie e trofei alzati al cielo – 39 in totale – tra cui spiccano 18 scudetti, 3 Coppe Campioni, 3 Coppe Uefa e altrettante Coppe Intercontinentali (o Mondiale per club che dir si voglia). Anni non esenti da cocenti delusioni, perchè l’Inter in fondo è pur sempre pazza per definizione, che comunque non hanno mai scalfito minimamente la fede dei tifosi nerazzurri, tuttora gli unici a poter rivendicare di non aver mai visto la propria squadra retrocedere in Serie B. 107 anni di una maglia vestita con orgoglio da grandi campioni, da Meazza a Zanetti, passando per Facchetti, Matthäus, Bergomi e Zenga, solo per citarne alcuni e scusandoci con tutti gli altri, per molti dei quali l’esperienza nerazzurra ha rappresentato una vera e propria scelta di vita. Un amore che si è decisamente protratto oltre i novanta minuti, che diversi protagonisti, del presente come del passato, hanno voluto omaggiare con un messaggio di auguri alla maglia e ai suoi colori, “il nero e l’azzurro sullo sfondo d’oro delle stelle. Si chiamerà Internazionale, perchè noi siamo fratelli del mondo“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: