Fiorentina Ilicic, è tornato il sereno? Lo sloveno è l’ennesimo resuscitato dalla cura Montella

Pubblicato il autore: Federica Sala Segui

Fiorentina Ilicic

Una delle note più positive della sfida di ieri sera di Europa League tra Fiorentina e Roma è sicuramente quella riguardante Josip Ilicic: per il giocatore ex Palermo sembra essere cominciata una nuova era in quel di Firenze, come testimoniano il goal segnato e gli applausi ricevuti dai tifosi viola al momento della sua uscita dal campo.

Ilicic è solo l’ultimo dei giocatori resuscitati da Montella nella rosa della Fiorentina: da Vargas a Neto, passando per Ljajic e Badelj, questi alcuni dei giocatori dati per spacciati e che sono invece riusciti a tornare alla gloria grazie all’Areoplanino. Come per i calciatori appena citati, il tecnico non ha mai smesso di credere nel giocatore sloveno, e la sua caparbietà è stata premiata: Ilicic entra ora in campo con un piglio visibilmente diverso, si impegna al massimo e lotta su ogni pallone.
Le brutte prestazioni della prima parte di stagione, le poche presenze, i fischi del pubblico e la cessione inevitabile ma mancata sembrano ora solo un brutto ricordo: il giudizio sulla sua prestazione di ieri sera è sicuramente condizionato dal goal segnato, ma il miglioramento dello sloveno è ben visibile anche nelle gare precedenti, a partire da quella contro il Torino.
Sorride la Fiorentina Ilicic non può che essere un’arma in più in questo impegnativo finale di stagione.

  •   
  •  
  •  
  •