Garcia in conferenza stampa: “E’ stata una gara tattica, abbiamo dimostrato grande cuore”

Pubblicato il autore: Simone Meloni Segui

roma juventus conferenza stampa garcia

Il tecnico della Roma Rudi Garcia spiega in conferenza stampa chenei primi 45′ nessuna delle due squadre ha tirato nella porta. Sapevamo che era una partita molto tattica e molto chiusa. Loro sono la miglior difesa e quindi è sempre difficile trovare soluzioni. Ci è mancata un po’ di pazienza per scardinare la difesa della Juventus e soprattutto quando giriamo la palla bisogna farlo in maniera veloce. Certamente nella prima frazione sembrava più una partita di pallamano, ma nella ripresa c’è stata una grande reazione contro la prima in classifica. In futuro ci dobbiamo ricordare questi venti minuti, perché giocando così vinceremo molte partite. Qualsiasi altra squadra in dieci e contro la Juve si sarebbe arresa”. Una considerazione sulla formazione:Non ho cambiato la formazione che ha vinto a Rotterdam, perchè per molti era solo la seconda partita dopo tanto tempo. Lo hanno dimostrato nella ripresa, spingendo e lottando fisicamente. Per me è stata una scelta abbastanza ovvia“. Nainggolan non ha giocato nessuna delle due ultime partite:Io non faccio la mia formazione in base alle pagelle. In questa gara avevo bisogno del mio centrocampo con Ketia, De Rossi e Pjanic”. Sulla lite Manolas-De Sanctis: “Meglio che succedano queste cose, che ci siano litigi, perché dimostriamo di essere una squadra viva”. Infine sul proseguo del campionato:Ci sono ancora tredici partite, quindi tanti punti per far cambiare la classifica. Ovviamente però attualmente il nostro obiettivo è difendere il secondo posto. Ed oggi abbiamo guadagnato un punto sulla terza. Noi dobbiamo proseguire su questa strada”.

  •   
  •  
  •  
  •