Intervista Moratti: “Sapremo risollevarci”

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

Intervista Moratti

Intercettato dai microfoni di Sportmediaset sotto la sede del club in Corso Vittorio Emanuele, l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti prova a risollevare il morale dei tifosi all’indomani della sconfitta di Marassi contro la Sampdoria, che allontana sempre di più la squadra di Mancini dall’Europa League (ultimo obiettivo rimasto in stagione). “Ieri sera non era facile vincere – ha commentato Moratti nell’intervista a Premium Sport – devo dire che siamo stati anche sfortunati. Abbiamo giocato molto bene e meritavamo molto di più. Il calcio è questo”. Sulle prospettive future della squadra, alle prese con un momento non facile (due pareggi e due sconfitte nelle ultime quattro partite in campionato, sei partite senza vittorie considerando anche la Coppa), Moratti ha proseguito nell’intervista: “E’ un campionato al ribasso per tanti, compresi noi – queste le sue parole – Mancini e la società con calma rimetteranno in piedi tutto. Partita dopo partita dovranno cercare di costruire non solo per il presente ma anche il futuro“. Fiducia al progetto quindi. Infine a chi gli chiede un commentato sulle parole di De Laurentiis che su Twitter ha parlato di campionato falsato dopo l’arbitraggio di Napoli- Atalanta, l’ex patron dell’Inter se la cava con una battuta. “Ma va, non ne so niente“- ha tagliato corto Moratti alla fine dell’intervista.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Conferenza stampa Borussia Mönchengladbach Inter: le parole di Conte e Ranocchia
Tags: