Mazzarri Inter, pronta la rescissione consensuale. Futuro inglese per il tecnico?

Pubblicato il autore: Carlo Perigli Segui

mazzarri interMazzarri Inter, un binomio che non evoca bei ricordi tra i tifosi nerazzurri e che presto potrebbe volgere definitivamente al termine. Secondo le ultime indiscrezioni, difatti, il tecnico toscano, attualmente ancora legato alla società di corso Vittorio Emanuele fino al 2016, con uno stipendio di circa 3,5 milioni netti l’anno, potrebbe presto richiedere la rescissione consensuale del contratto. Sembra difatti che Mazzarri, attualmente in pausa di riflessione, sia pronto a tornare in pista e abbia preso seriamente in considerazione alcune offerte provenienti dall’estero. Il fatto che, da qualche tempo, l’ex allenatore dell’Inter abbia iniziato a frequentare dei corsi di inglese, è un chiaro segnale della sua volontà di tornare ad allenare, magari rilanciando la sua carriera in Premier League. Un’eventualità che, qualora si realizzasse, darebbe nuova linfa alla carriera del tecnico, specialmente dopo la grigia esperienza in nerazzurro, ma che rappresenterebbe una splendida notizia anche per l’Inter, che potrebbe così cancellare una voce considerevole – circa 7 milioni di euro lordi – dalle spese iscritte nel bilancio. Con le brutte notizie pronte ad arrivare per via del Fair Play Finanziario, c’è da stare certi che il primo a fargli i migliori auguri sarà proprio Eric Thohir.

  •   
  •  
  •  
  •