Sampdoria Inter Mancini: “Meritavamo di vincere, dobbiamo continuare a giocare in questo modo”

Pubblicato il autore: Carlo Perigli Segui

sampdoria inter mancini
SAMPDORIA INTER MANCINI: UN MESE NEGATIVO, MA STASERA MERITAVAMO DI VINCERE

Ancora una sconfitta per l’Inter, che, con 2 pareggi e 4 sconfitte rimediate nell’ultimo mese, è ben lontana dal vedere la famosa luce in fondo al tunnel. Tuttavia Mancini, pur ammettendo il periodo negativo, ai microfoni di Sky ha manifestato un minimo di ottimismo per quanto riguarda il gioco dell’Inter. Non è stato un grande mese – ha dichiarato il tecnico di Jesi – stasera però meritavamo di vincere. È stata una partita assurda, è difficile anche commentarla“.

SAMPDORIA INTER MANCINI: “EUROPA LEAGUE? MANCANO UNDICI PARTITE, IL GIOCO C’È”

Per quanto immeritata, questa sconfitta mette l’Inter a 10 punti dalla qualificazione in Europa League. Si può ancora sperare nella qualificazione?Dobbiamo continuare a giocare, sperando che la fortuna giri anche dalla nostra parte. Dieci partite non sono una o due, io sono contento delle prestazioni, anche se i risultati sono deludenti, sia per me che per i tifosi. Se guardo le partite perse, coppa esclusa, credo che in poche partite abbiamo meritato di perdere. Dobbiamo continuare a giocare così, nel calcio ci sono momenti in cui va tutto storto, bisogna essere forti“. Ha fatto molto discutere la scelta di non schierare Palacio, migliore in campo contro il Wolfsburg, dal primo minuto, come si spiega? “Rodrigo ha giocato tutte le partite dell’ultimo mese, Podolski era fresco e ho deciso di farlo giocare“. I risultati comunque stanno portando critiche verso la gestione della squadra, sono premature?  “I progetti non durano 4 mesi, ma molto di più, ci vuole tempo. Accetto comunque le critiche, mi spiace solamente perchè credo che l’Inter in campionato meriti di più“.

Leggi anche:  Calciomercato Milan, per gennaio Maldini vuole un vice Ibra: ecco i tre nomi sul taccuino

  •   
  •  
  •  
  •