Ultim’ora, paura per Rudi Garcia: sparatoria davanti casa sua

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

rudi-garcia-roma

Brutto risveglio per l’allenatore della Roma Rudi Garcia. Una notizia che sfocia nella cronaca nera: stamattina, intorno alle 8,50, si è verificata una sparatoria proprio difronte l’abitazione del mister giallorosso. A circa venti metri dalla casa di Garcia, in zona Casalpalocco, un rapinatore, in compagnia di un complice, secondo le prime ricostruzioni, ha sparato alcuni colpi di pistola per rispondere agli spari provenienti dall’arma tirata fuori dal gestore di una tabaccheria ubicata difronte casa di Garcia. I due malviventi hanno prelevato dallo sportello dell’auto del commerciante una somma di denaro (circa 25 mila euro) e sono fuggiti a bordo di un’auto di grossa cilindrata. In questo momento tutta la zona è presidiata dalle forze dell’ordine, con strade bloccate e caccia all’uomo nelle vie limitrofe. In azione anche un elicottero dei carabinieri. La giornata non è iniziata nel migliore dei modi per Garcia, atteso oggi da una serata importante nella quale la sua Roma tenterà di tornare alla vittoria allo stadio Olimpico contro la Sampdoria. Secondo le prime notizie, non è ancora chiaro se Garcia fosse all’interno della sua abitazione al momento dello scontro a fuoco o se fosse uscito poco prima con la sua vettura per recarsi a Trigoria. Di certo una mattinata con attimi di vero terrore. L’augurio che tutti i tifosi romanisti fanno a Garcia è quello quindi di “godersi” almeno la serata. Con la speranza che, stasera, la sua Roma lo faccia tornare a sorridere.

  •   
  •  
  •  
  •