Anticipo serie A, l’Inter batte la Roma 2-1

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

INTER-ROMA2

 

Nell’anticipo serale del campionato di serie A l’Inter trova una vittoria importante 2-1 contro la Roma e continua a sperare di agganciare in extremis la zona Europa League. Per la Roma l’ennesima delusione di una stagione fallimentare che sta assumendo contorni sempre più inquietanti, e che ora rischia di essere avvicinata anche dalle inseguitrici sotto di lei. Partita dai bassi contenuti tecnici, illuminata nel primo tempo da Hernanes che sblocca il risultato con una grande giocata al quarto d’ora, sfruttando anche la scarsa opposizione degli avversari che lo lasciano calciare tranquillamente. Roma sfortunata pochi minuti dopo, quando Ibarbo colpisce un palo clamoroso dopo una corta respinta di Ranocchia. Poco altro nel primo tempo, Palacio si danna l’anima come sempre e Gnoukouri conferma la crescita dopo il derby, nella Roma solo Nainggolan e Ibarbo sembrano un minimo interessati a quello che succede loro intorno. De Rossi sbaglia anche gli appoggi più semplici.

Nella ripresa Garcia sostituisce Totti con Keita in avvio, poi l’Inter sfiora il raddoppio con una ripartenza di Icardi in campo aperto, ma l’argentino non inquadra la porta. Il pareggio della Roma nasce dall’ennesimo errore in questa stagione di Ranocchia che serve inavvertitamente Pjanic, il quale a sua volta lancia Nainggolan sulla destra, e il belga non fallisce calciando forte da posizione defilata. Dopo il gol le squadre sembrano accontentarsi, errori tecnici a ripetizione, da uno di questi nasce l’occasione più clamorosa con Icardi che da centro area manda la palla sopra la traversa. E’ lo stesso Icardi servito da Podolsky a rifarsi due minuti più tardi con un gol da attaccante vero, anche con la complicità di De Sanctis.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,