Futuro di MIhajlovic, Osti: “Ne parleremo più avanti”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

mihaijlovic

Continua a tenere banco il futuro di Mihajlovic in casa Sampdoria: il mister serbo, come è noto, dopo l’ottima stagione scorsa e il brillante campionato che sta volgendo al termine, è entrato nel registro di moltissimi club. Inter, Milan e Napoli sono le squadre più accreditate in Italia, ma nelle ultime ore ci sarebbero anche altri top club sul tecnico.
Il futuro di Mihajlovic sarà quasi sicuramente lontano da Genova anche se i blucerchiati dovessero centrare l’Europa. Il serbo è attratto da un progetto più ambizioso, senza nulla togliere alla Sampdoria, un top club che possa competere per la lotta ad un titolo prestigioso e con alle spalle una dirigenza in grado di esaudire ogni desiderio.
Il futuro di Mihajlovic è stato nuovamente affrontato dal Osti nel corso di un’intervista radiofonica su Radio Kiss Kiss Napoli: “Mihajlović al Napoli perchè c’è Gabbiadini? Il club partenopeo ha fortemente voluto Manolo e lo ha preso. A tempo debito, capiremo anche il discorso relativo alle panchine. Non so ancora rispondere su un eventuale futuro partenopeo: posso dire che il mister ha un impegno con la Sampdoria che sarebbe scattato in caso di salvezza. E la salvezza è arrivata. Lui è ambizioso ed è seguito da tantissimi club, ma ci sarà tempo per riparlarne”.
Riguardo al possibile approdo di Di Francesco il ds blucerchiato ha così commentato: “Di Francesco al posto di Sinisa? E’ un ottimo allenatore, piace a noi come a tanti altri club. Col Sassuolo ha fatto vedere grandi cose”.

  •   
  •  
  •  
  •